Kim Kardashian shock: dimentica la figlia in hotel

Kim Kardashian shock: dimentica la figlia in hotel

La socialite Kim Kardashian, la più famosa tra le sorelle, è stata avvistata all’uscita da un hotel a Parigi dove alloggiava con la figlia. La bambina, però, mancava all’appello


Poche ore fa Kim Kardashian, socialite americana, stilista, protagonista del reality show Keeping up with the Kardashian e moglie del rapper Kanye West è stata paparazzata mentre, con il suo solito inconfondibile stile, usciva dal Le Royal Monceau, albergo di lusso nel quale ha alloggiato durante la Paris Fashion Week.

Come al solito, appena l’hanno avvistata i paparazzi hanno cominciato a gridare il suo nome e a scattare foto mentre lei, seria, si dirigeva verso la sua auto con un completo rosa pastello tutto bucato che, a differenza di ciò che si possa pensare, non era usato bensì dell’ultima collezione di Chanel disegnata da Karl Lagerfeld.

All’arrivo all’auto, però, Kim sembra sorprendersi di qualcosa, la sua espressione si fa cupa e sembra chiedere a qualcuno nel veicolo “Where is North?” (dov’è North?) e subito rientrare nell’edificio.

Dopo pochi minuti la si vede uscire nuovamente ma stavolta con in braccio la piccola avuta da Kanye West, sempre in tiro per le telecamere. Che l’abbia davvero dimenticata? Forse si aspettava che fosse uno dei suoi assistenti ad occuparsi della bambina? O, molto più probabilmente, voleva ripetere l’attraversamento-paparazzi per un ulteriore giro di scatti? L’ultima opzione è quella più accreditata, visto l’immenso ego che caratterizza la donna, anche perché altrimenti non sarebbe una prova da brava mamma. (m.r.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto