Kim Kardashian in copertina su Vogue, ed è polemica su Anna Wintour

Kim Kardashian in copertina su Vogue, ed è polemica su Anna Wintour

La reality star posa con Kanye West e la piccola North


Kim Kardashian e Kanye West saranno sulla copertina del numero di aprile di Vogue Us; non una semplice rivista ma un’istituzione per trend setter, fashion blogger, stylist, fashion victim, trend setter e socialite. Un sogno che si avvera per la star di Keeping Up With The Kardashian, il reality che ha consacrato il suo successo e quello della sua numerosa famiglia.

Kim, insieme al compagno e futuro marito Kanye West, sarà sul numero di aprile indossando l’abito da sposa; quello vero lo indosserà il prossimo 24 maggio per una appuntamento molto importante che la aspetta a Parigi: il suo matrimonio. Per l’occasione la temutissima direttrice Anna Wintour ha deciso di dedicare la copertina e le pagine centrali del suo magazine alla bella armena per un prestigioso servizio fotografico firmato dalla fotografa Annie Leibovitz; ha rivelato di averli fotografati solo perché ha ricevuto una ingente somma di denaro, altrimenti la copertina sarebbe spettata a Kate Upton.

La scelta della potentissima Anna Wintour è al centro di una polemica perché ha preferito adeguarsi alla tendenza del momento surclassando la vera identità della rivista-istituzione che ha sempre trattato esclusivamente di moda, alta moda per la precisione; ha sempre omesso la parte di gossip che spetta ad altri giornali esperti nel campo. Indubbiamente onorata, Kim ha cinguettato la sua felicità nell’apparire su Vogue.

Primo tra tutti è stato il Twitter di Sarah Michelle Gellar a lanciare il suo disappunto, e la volontà di cancellare il suo abbonamento a Vogue. Il post è stato ritwittato ben 5.500 volte. Nel frattempo dal quartier generale di Vogue tutto tace; si attende una risposta da parte della Wintour. Chissà se parteciperà al matrimonio dell’anno? (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto