Kate Middleton, ipotesi choc: Royal Baby nata da una madre surrogata

Kate Middleton, ipotesi choc: Royal Baby nata da una madre surrogata

Per molti sembra impossibile pensare che la principessa sia stata così radiosa come l’abbiamo vista a poche ore dal parto e c’è chi avanza una teoria piuttosto fantasiosa


E’ un momento davvero d’oro per la monarchia inglese dopo la nascita, avvenuta sabato mattina, della Royal Baby bis, la seconda figlia nata dall’unione tra Kate Middleton e William d’Inghilterra che arriva a quasi due anni di distanza a fare compagnia al piccolo George, ma nelle ultime ore si sarebbe fatta strada un’ipotesi davvero choc: c’è chi sostiene infatti che la bimba sia nata da una madre surrogata.

A lanciare l’indiscrezione clamorosa sarebbe stato un articolo del giornale russo ‘Komsomolskaya Pravda’, ma come era facile immaginare nell’arco di poco tempo sono state diverse le testate che hanno ripreso la notizia che ha poi fatto il giro del mondo. Ma cosa avrebbe fatto scatenare questa idea? E’ piuttosto semplice: l’aspetto ritenuto troppo radioso e splendente della duchessa di Cambridge, che a poche ore di distanza dal parto si è mostrata con in braccio la sua piccola come se niente fosse successo.

Per diverse donne che hanno già vissuto la nascita di un  bambino, infatti, appare piuttosto impossibile comportarsi in questo modo: il parto è un evento che ti fa entrare in contatto in modo ancora più simbiotico con il proprio figlio, ma genera una stanchezza innegabile e per questo pensare che Kate abbia potuto lasciare la clinica senza avere passato nemmeno una notte in ospedale appare piuttosto incredibile.

Chi sostiene questa teoria pensa quindi che Kate abbia indossato negli ultimi mesi un finto pancione per simulare la gravidanza, anche se nei fatti sembra essere difficile pensare a un’idea di questo tipo che finirebbe per gettare ancora più scompiglio sulla Casa Reale inglese.

Il ‘Daily Mail’ e altri giornali britannici hanno sottolineato che questa ipotesi choc appare davvero ridicola, ma non parlarne era praticamente impossibile: la Royal Baby quindi non è nata da una madre surrogata, ma Kate, grazie anche alle persone che la seguono costantemente, ha avuto la fortuna di mostrarsi in tutta la sua bellezza dopo la nascita, mentre potrà riprendersi dalle fatiche del parto in tutta tranquillità. Non resta quindi che attendere ora l’ufficialità del nome della neonata.

#royalbabybis, altri articoli che potrebbero interessare:

– E’ nata la Royal Baby bis, cambia la linea di successione al trono britannico

– Royal Baby bis, bookmakers attendono il nome: Olivia e Charlotte favoriti

– Royal Baby bis, Kate e William hanno scelto il nome ma si attende la Regina

Ilaria Macchi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto