Kate Middleton, il royal baby sta per nascere

Kate Middleton, il royal baby sta per nascere

La gravidanza della Duchessa di Cambridge è agli sgoccioli


La data annunciata per il parto di Kate Middleton è il 13 di luglio. Da settimane ormai l’ospedale St. Mary Hospital di Londra, lo stesso dove nacque William, è presidiato dai paparazzi di tutto il mondo per catturare le prime immagini di quello che sarà l’erede al trono d’Inghilterra.

Lo scorso 9 gennaio, giorno del compleanno di Kate Middleton, la Regina Elisabetta ha diffuso un decreto nel quale viene detto che il primogenito della coppia reale sarà Principe o Principessa di Cambridge. Questo titolo è stato creato appositamente per il futuro nascituro e il sindaco della città ha detto che è un grande onore per lui e per tutta la cittadinanza.

Intorno alla nascita del royal baby è nato un vero e proprio merchandisign. I gadget venduti in patria sono moltissimi e anche le iniziative in giro per il mondo si sono moltiplicate a vista d’occhio. In Finlandia è stata dedicata alla coppia formata da Kate e William una scatola contenente un kit per accudire i neonati. Questo è un servizio a disposizione dagli anni ’30 ed è diventato un oggetto indispensabile per le madri finlandesi. Anche l’Italia non ha voluto essere da meno. Il giorno della nascita del principino o principessa nel Salento verranno piantati degli ulivi in segno di riconoscimento per il crescente interesse che i sudditi di Sua Maestà stanno avendo per questa parte di Bel Paese. In patria invece a tutti i bimbi nati lo stesso giorno del royal baby verrà donato un penny d’argento.

Il desiderio di mamma Kate e papà William per il loro primogenito è che cresca lontano dai riflettori. Per questo motivo il primo mese di vita del neonato sarà nella villa dei Middleton, nel Berkshire, insieme ai genitori. William si prenderà infatti una pausa di due settimane dal suo lavoro presso la Raf. I rumor hanno fatto sapere che il Principe ha già pronto un elicottero che all’arrivo dei primi dolori lo porterà direttamente dalla moglie. La Duchessa Kate si è intanto presa un anno di stop da tutti gli impegni sociali. Come tutte le coppie di neogenitori, papà William telefonerà alla famiglia e al primo ministro David Cameron per informarli della nascita. L’annuncio sarà poi, come vuole la tradizione, esposto davanti a Buckingham Palace.

Fin dal giorno del matrimonio della coppia reale, i bookmaker hanno iniziato a scommettere su quelli che saranno i possibili nomi del nascituro. I più accreditati sono, se fosse una bimba, Alexandra e Charlotte e se fosse un maschietto George. Tra i sudditi di sua maestà c’è però chi non esclude che il nome potrà essere legato alla tradizione della famiglia reale quindi la piccola potrebbe chiamarsi Elizabeth come la bisnonna o Diana come la madre di William. (s.e.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto