Justin Bieber: le ultime follie della popstar

Justin Bieber: le ultime follie della popstar

Fermato per guida senza patente


Justin Bieber è come sempre nei guai, ormai non è una novità infatti ultimamente è sempre stato al centro del gossip.
Questo mese si trova in vacanza alle Bahamas ed è per questo motivo che il quartiere di Calabasas dove vive in questo periodo è stato particolarmente tranquillo.
Mentre era in vacanza ha avvistato un branco di squali e con i suoi amici non ha esitato a tuffarsi in acqua e nuotare con loro.

Il paparazzo che ha scattato le foto ha detto: “Tranquilli, non c’è da preoccuparsi”. Sembra che quel tipo di squalo, lo squalo nutrice, non sia una razza aggressiva nei confronti dell’uomo quindi Justin non avrebbe corso nessun pericolo.
L’episodio è avvenuto nei pressi del molo dello Staniel Cay Yatch Club non in un acquario o in una zona protetta ma bensì in mare dove qualsiasi cosa poteva accadere.
Come sempre ha voluto lasciare le Beliebers a bocca aperta facendo qualcosa di veramente pericoloso.

Risalgono invece alla scorsa festa del ringraziamento le fotografie che lo ritraggono completamente nudo con solo la chitarra a coprire le parti intime. Justin mentre era in visita a Toronto dai suoi genitori ha voluto fare una sorpresa alla nonna presentandosi a casa sua per cantarle una canzone.
Justin ha suonato al campanello e quando la nonna ha aperto la porta si è ritrovata davanti il nipote nudo mentre cantava a squarcia gola coperto solo dalla sua chitarra. Dopo l’imbarazzo iniziale la nonna ha cantato con lui i suoi successi sembrando a proprio agio e per niente in imbarazzo.

Le fotografie hanno fatto il giro del web scatenando commenti negativi da parte dei genitori delle fan più piccole della popstar che sta dando degli esempi di comportamento sbagliati.

Notizia di questi giorni è l’ennesimo guaio con la giustizia. Bieber è stato fermato dalla polizia di Los Angeles perché è passato ad un incrocio senza fermarsi allo stop in più era senza patente.
Justin non smentisce la sua fama da automobilista incosciente dato che recentemente ha investito un paparazzo con la sua Ferrari che cercava di fotografarlo. Fortunatamente ha causato all’uomo solo alcune abrasioni e niente di più.

E’ stato immediatamente fermato dalle autorità di Los Angeles che nell’effettuare il controllo hanno notato che era sprovvisto di patente di guida. La leggerezza gli è costata cara perché la polizia ha disposto un arresto nei suoi confronti. A bordo con lui sull’auto c’era anche l’amico rapper Tyler The Creator con il quale era andato a pranzo a base di milkshake e patatine fritte.
Sembra che Justin se la sia cavata ammettendo le proprie colpe con un atteggiamento conciliante, che a ha convinto la polizia. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto