Justin Bieber – le foto porno a Selena Gomez e la rabbia di sua madre

Justin Bieber – le foto porno a Selena Gomez e la rabbia di sua madre

Il successo e la fama hanno rovinato Justin Bieber, è questo quello che pensa Pattie Mallete


Prosegue senza sosta la ricerca della verità in quella che sembra essere una delicatissima vicenda che ha toccato picchi di trash, squallore e cattivo gusto. Qualora la notizia rivelata da RadarOnLine fosse vera, Justin Bieber sarebbe davvero nei guai e ci sarebbe ben poco da fare per evitare un suo tracollo che in molti hanno annunciato da tempo.

Gli sms inviati da Justin Bieber a Selena Gomez con annesse immagini bollenti, hanno fatto il giro della rete e la conclusione è stata un’immagine ormai compromessa del cantante canadese. Dalle risposte di Selena Gomez è emerso un grande problema: Justin Bieber avrebbe delle dipendenze da sostanze illegali e avrebbe bisogno di essere aiutato.

Selena Gomez fa anche riferimento al manager del cantante, che avrebbe provato ad invitare caldamente Justin ad andare in rehab. Tutto questo vuol dire che è ormai da tempo in atto il tracollo di Justin Bieber ed è stato celato alla perfezione, o quasi. Insomma, la rabbia del cantante nel confronti di chi lo ha esortato è sfociata in offese pesanti e le belieber difendono a spada tratta Justin Bieber, nonostante sulla verità non sia stata fatta luce.

Insomma, non sappiamo con certezza se gli sms sono reali oppure una montatura da parte della stampa, creata ad hoc per avere clic e attenzione mediatica. Nel frattempo i due protagonisti tacciono e secondo alcuni, Selena Gomez farebbe coppia fissa con un misterioso ragazzo biondo che le ha fatto compagnia durante un party del Sundance Film Festival 2014: se volete saperne di più, cliccate QUI.

C’è però chi si è preoccupato di conoscere in pensieri di Pattie Mallete, la mamma di Justin Bieber da sempre in prima linea nel supporto a suo figlio.

Insomma il successo e i guadagni avrebbero portato nettamente fuori strada Justin Bieber che adesso sembrerebbe essere senza criterio e senza limiti. Sarà vero tutto quello che si legge in giro? Di una cosa siamo sicuri però: la sua casa negli States è stata perquisita ed è stata trovata cocaina e nelle stessa occasione, la polizia ha sequestrato il telefono del cantante. (b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto