Justin Bieber e la foto scandalo con la spogliarellista

Justin Bieber e la foto scandalo con la spogliarellista

Una foto che ha fatto il giro del mondo e l’ennesima accusa al cantante canadese che rischia l’espatrio


Prosegue senza sosta l’ascesa di Justin Bieber nel mondo dello scandalo, nel vortice del chiacchiericcio, nel bel mezzo di tutti quelli che possono tranquillamente essere considerati veri e propri scoop nell’ambito gossip a cui il cantante ci sta lentamente abituando. Non passa giorno infatti, in cui Justin Bieber non faccia notizia e scalpore.

L’ennesima bravata adesso è uno scatto che ha fatto il giro del mondo, uno scatto che vede il cantante in uno studio di registrazione di Los Angeles assieme al suo amico Khalil Sharieff: entrambi sono intenti a dare piacere ad una ragazza, dalle fonti (il sito internet TMZ) una spogliarellista.

Insomma, se pensate che la saga di Justin Bieber possa dirsi terminata, se pensate che la sua professionalità e il suo successo potessero venire prima anche della sua vita privata, vi sbagliate di grosso. Visto l’arresto a Miami, vista la notte in carcere e visti tutti i rumor che lo hanno visto protagonista di un 2013 infuocato, Justin Bieber continua a far parlare di sé.

Proprio mentre oggi in Italia arriva Believe Movie, ma soltanto fino a domani compreso, il destino del cantante canadese potrebbe essere appeso a un filo, visto anche quanto l’America sembrerebbe averne abbastanza della sua condotta poco raccomandabile e del suo atteggiamento, tanto da indire una petizione che potrebbe arrivare direttamente alla Casa Bianca.

Justin Bieber infatti potrebbe addirittura non poter più mettere piedi negli States, dove adesso vive e continua a fare il bad boy. A dispensare alcuni consigli ci ha pensato Miley Cyrus che, in un’intervista a Jay Leno ha fatto sapere che il suo amico di vecchia data, avrebbe bisogno di un aiutino, se siete curiosi di sapere quale, cliccate QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto