Jennifer Garner sul nudo di Ben Affleck in Gone Girl: “Prego!”

Jennifer Garner sul nudo di Ben Affleck in Gone Girl: “Prego!”

La ex agente della CIA in Alias e attrice hollywoodiana di grande successo si è espressa per la prima volta sulla sua opinione riguardo alla scena di nudo del marito in Gone Girl


Jennifer Garner è stata protagonista al programma televisivo Ellen presentato da Ellen Degeneres per promuovere gli ultimi due film in uscita in America e che la vedono protagonista: Men, women and children e Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day.

L’attrice è pluripremiata e nel 2005 è stata inserita dalla rivista Forbes nelle 100 celebrità più potenti al mondo. Con una lunga carriera alle spalle, sia in tv che sul grande schermo, sia come attrice che come produttrice, la Garner ha anche una vita privata da invidiare: dal 2005 è infatti moglie dell’attore Ben Afflek, incontrato sul set di Pearl Harbor prima e su quello di Daredevil poi.

Durante l’intervista con Ellen, la discussione è caduta sul film del marito Gone Girl, trasposizione bibliografica del romanzo del 2012 scritto da Gilian Flynn e diretto al cinema da David Fincher. Affleck è affiancato sullo schermo da Rosamunde Pike e, cosa di cui si parla maggiormente, appare in una scena completamente nudo.

Alla domanda della presentatrice su un’eventuale discussione avuta a riguardo o sulle sue sensazioni, la simpaticissima Jennifer risponde rivolgendosi al pubblico così: “Voglio solo dirvi, prego! Mi considero una persona caritatevole e, visto che voi mi date sempre tanto, ho voluto darvi qualcosa in cambio”. Allora, grazie!

(m.r)





COMMENTI

Vedi tutto