Jennifer Aniston ‘dentro’ la parte

Jennifer Aniston ‘dentro’ la parte

L’attrice Jennifer Aniston rivela di essersi particolarmente immedesimata nel personaggio di Claire Simmons, da lei interpretato nel film ‘Cake’


Jennifer Aniston confessa di essersi calata talmente tanto nella parte di Claire Simmons, personaggio da lei intepretato in ‘Cake’, tanto da aver fatto sue alcune delle caratteristiche della protagonista del film prossimo all’uscita nelle sale.

L’attrice, che nel film drammatico veste i panni di una donna sopravvissuta ad un incidente stradale, sulle pagine del magazine ‘Epix’ ha rivelato che le è capitato di dover rifare una scena più volte perché inavvertitamente si muovevo. Ma la cosa più strana è che, solo dopo un paio di settimane, camminare e muoversi in quel modo fosse diventata una cosa del tutto naturale.

L’ex-star di ‘Friends’ ha inoltre ammesso di aver sentito una forte connessione con il personaggio e di aver fatto suoi molti dei momenti difficili attraversati dalla protagonista, costretta a vivere con continui dolori fisici.

Jennifer Aniston ha affermato di aver provato una forte empatia per la sua forza nei suoi confronti e pensa che sia un personaggio meraviglioso. Il suo percorso è incredibile, con tutti suoi problemi e le sue scelte.

Jennifer infine confessa di cullare il sogno dell’Oscar, convinta che il suo personaggio possegga tutte le carte in regola per concorrere per la tanto ambita statuetta.

L’attrice ha affermato che ha tutte le caratteristiche del ruolo ideale, quello che ogni attore sogna per tutta la vita. È la meravigliosa storia di una donna che affronta un dolore indescrivibile in seguito ad un gravissimo trauma. Jennifer personalmente trova in lei anche un che di ironico e tenero allo stesso tempo.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto