Jailbreak PS4: come usare giochi pirata su PlayStation 4

Jailbreak PS4: come usare giochi pirata su PlayStation 4

A pochi giorni dal lancio ufficiale di PS4 in Europa l’hacker Rezn0r aggira il sistema di sicurezza della console e realizza un Jailbreak che permette di utilizzare giochi pirata sulla console di Sony


La notizia ha dell’incredibile: a pochi giorni dal lancio di PlayStation 4 l’hacker Reckz0r trova un exploit nei protocolli di sicurezza della console next-gen di Sony e da il via libera ai giochi pirata, che potranno essere scaricati e utilizzati in totale libertà dai possessori di PS4.

La procedura di jailbreaking ideata da Reckz0r, disponibile sul suo blog ufficiale a questo indirizzo, ha scatenato le ire di Sony, spingendo la multinazionale nipponica ad inoltrare un ultimatum all’hacker nel quale si richiede la rimozione immediata della guida al Jailbreak.

La guida di Reckz0r è alla portata di tutti e chiunque con un po’ di impegno può applicare il Jailbreak alla propria console, anche se la procedura è sconsigliata: è bene ricordare che, una volta sbloccata, la console non potrà più essere utilizzata per giocare in multiplayer, pena il ban immediato da parte di Sony. In ogni caso, il Jailbreak è reversibile.

Di seguito riportiamo la traduzione dei passi fondamentali inclusi nella guida di Reckz0r, a scopo puramente informativo. Per maggiori informazioni, leggete il post ufficiale pubblicato dall’hacker sul suo blog. Affinchè il Jailbreak funzioni è necessario scaricare l’aggiornamento del day one di PlayStation 4.

pc_vs_nextgen

PS4 vs Xbox One: clicca sull’immagine!

GUIDA AL JAILBREAK DI PLAYSTATION 4

Prima di iniziare, procuratevi i file necessari per installare il Jailbreak:

PS4 DevKit: https://depositfiles.com/files/deitivkle
Jailbreak Package (exploit): https://depositfiles.com/files/xwurigoq

Una volta terminato il download, procedete in questo modo:

1. Create una cartella nella vostra periferica di storage USB. La cartella ospiterà l’exploit.

2. Create una cartella e rinominatela in “SANDERSPS4”. All’interno della cartella, createne un’altra e rinominatela “EXP.”

3. Estraete il file PSORBISEXP.PUP dal package e salvatelo in “EXP”

4. Assicuratevi che la vostra PlayStation 4 sia spenta

5. Connettete la periferica USB alla vostra PlayStation 4 e premete il pulsante di accensione. Tenetelo premuto per almeno 7 secondi, in modo tale che la console si avvii in Safe Mode

6. Selezionate “Update System Software”

7. Seguite le istruzioni su schermo per installare il Jailbreak

8. Se la vostra PlayStation 4 non riconosce il file di jailbreaking, assicuratevi che i nomi dei file e delle cartelle siano corretti

9. La vostra console ora è jailbroken!

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto