Jailbreak iOS 7 a pagamento: l’opinione di iH8sn0w

Jailbreak iOS 7 a pagamento: l’opinione di iH8sn0w

Dopo le indiscrezioni diffuse su Twitter da i0n1c alcuni utenti sostengono che Evasi0n potrebbe trasformarsi in un tool a pagamento e come al solito tocca a iH8sn0w chiarire la situazione


La lunga odissea del Jailbreak untethered di iOS 7 non accenna a concludersi: dopo il rilascio della seconda beta testabile di iOS 7 e i rumors diffusi da i0n1c sul possibile furto di Evasi0n i fan della mela hanno iniziato a sollevare alcuni dubbi sul lavoro degli evad3rs, maturando la convinzione che il tanto atteso Jailbreak in realtà potrebbe non vedere mai la luce.

Come al solito tocca a iH8sn0w rassicurare gli animi della comunità:



L’hacker, seppur indirettamente, lascia intendere che le indiscrezioni diffuse la scorsa settimana da i0n1c sono prive di fondamendo e che il Jailbreak untethered di iOS 7 verrà rilasciato. Nel suo tweet iH8sn0w usa un po’ di sana ironia per smentire le dichiarazioni di i0n1c: “Potrebbe anche trattarsi di un Jailbreak a pagamento, stando a tutte le fesserie diffuse dietro le quinte”.

In un post successivo l’hacker usa gli stessi toni anche per spegnere la polemica riguardo all’ETA di Sn0wbreeze, twittando a Winocm un messaggio che, per chiunque abbia seguito lo sviluppo della vicenda su Twitter, parla da sé:



Se anche voi attendete con ansia il rilascio di Evasi0n potete dormire sonni tranquilli: il Jailbreak non sarà a pagamento e gli evad3rs con ogni probabilità riusciranno a rispettare i tempi della release, attualmente prevista per il primo trimestre del 2014.

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto