Isola dei Famosi, Jeremias Rodriguez sporge denuncia, cos’è successo?

Isola dei Famosi, Jeremias Rodriguez sporge denuncia, cos’è successo?

Dopo Cechu e Nacho, anche Jeremias Rodriguez è stato vittima di un furto. I ladri sono entrati di notte e hanno portato via qualcosa di molto caro all’ex naufrago dell’Isola dei Famosi. Ed è subito giallo: è stata una rapina mirata o i malviventi hanno colpito a caso?


L’ex naufrago dell’Isola dei Famosi Jeremias Rodriguez è finito nel mirino dei ladri, esattamente come, una settimana fa, sua sorella Cecilia. Dei malviventi, infatti, pochi giorni fa si sono introdotti nel garage della Rodriguez e del suo fidanzato Ignazio Moser, portando via dei pezzi di volante dell’auto di lui. La coppia aveva subito la stessa disavventura ad aprile, quando i ladri hanno svaligiato il loro appartamento.


Leggi anche: Isola dei Famosi 2019, Cecilia Rodriguez difende Jeremias: “I falsi vanno avanti”

Insomma, non c’è pace per la famiglia Rodriguez. Stavolta il colpo messo a segno è stato ai danni di Jeremias, che non ha più la sua moto da cross: una Honda 250cc, il cui prezzo si aggira intorno ai 10mila euro. Il colpo è stato messo a segno presso il deposito del circuito South Milano di Ottobiano (Pavia). E’ una delle piste più note del Nord Italia ed è lì che l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi aveva parcheggiato la sua moto.

Isola dei Famosi, Jeremias Rodriguez derubato

A sporgere denuncia sono stati proprio i proprietari del motodromo e kartodromo nella mattinata di sabato 25 giugno. Il mezzo è stato rubato nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 giugno. I titolari si sono rivolti alla stazione dei carabinieri di San Giorgio di Lomellina, che hanno aperto un’indagine sull’episodio.


Potrebbe interessarti: Isola dei Famosi 2019, Soleil Sorge distrutta dall’eliminazione di Jeremias Rodriguez

La Honda del fratello di Belen Rodriguez è rossa e nera col numero 88 sulla catena, che indica l’anno di nascita di Jeremias. Purtroppo, non è ancora stata ritrovata. Dalle ricostruzioni è emerso che i ladri hanno tagliato la recinzione e messo fuori uso il sistema di videosorveglianza interna del circuito. Oltre alla moto, hanno portato via anche una tanica di benzina di 10 litri. Il dubbio che gli inquirenti non sono ancora riusciti a sciogliere è forse quello che ci stiamo ponendo anche noi lettori. I delinquenti avranno agito ‘a caso’ oppure erano consapevoli che la moto che stavano rubando apparteneva a un volto noto del mondo dello spettacolo?