Isola dei Famosi, ex naufraga contro il reality: “Favoritismi, non tutti sullo stesso piano”

Isola dei Famosi, ex naufraga contro il reality: “Favoritismi, non tutti sullo stesso piano”

L’ex naufraga senza peli sulla lingua ha affermato che, secondo lei, alcuni concorrenti dell’Isola dei Famosi hanno ricevuto un trattamento di favore rispetto ad altri. In che modo e di chi si tratta?


L’Isola dei Famosi 2022 si è conclusa da meno di una settimana con la vittoria di Nicolas Vaporidis. La sedicesima edizione del reality show condotto da Ilary Blasi è stata certamente segnata dalla presenza nel cast di donne forti e uomini tenaci, ma anche da una serie infinita di scontri e di flirt mai decollati. Non è tutto, però. Un’ex naufraga ha dichiarato che, secondo lei, non tutti i concorrenti sono stati trattati sempre allo stesso modo.


Leggi anche: Isola dei Famosi 2018: Rosa Perrotta è una nuova naufraga del reality

Si tratta di Pamela Petrarolo, eliminata dal reality a un passo dalla finale e dopo tre settimane in solitaria su Playa Sgamadissima. L’ex volto di Non è la Rai ha concesso un’intervista fiume a Giada Miceli, per il programma radiofonico Non succederà Più. E’ stata l’occasione per raccontare come ha fatto ad adattarsi alla solitudine e alle difficoltà della vita ‘selvaggia’ in Honduras. Ma anche per togliersi qualche sassolino dalla scarpa nei confronti di alcuni naufraghi che, a suo dire, hanno ricevuto un trattamento di favore.

Isola dei Famosi, lo sfogo di Pamela Petrarolo: “Carmen di Pietro temuta, Lory Del Santo agevolata”

Stando alle dichiarazioni dell’ex naufraga 45enne, c’era qualcosa, nel percorso di Carmen di Pietro sull’Isola dei Famosi, che non tornava.


Potrebbe interessarti: Isola dei Famosi 2019, un’ex naufraga commenta: “Soleil? Andrebbe pure con i granchi”

Sapeva molto bene il fatto suo. È riuscita a mangiare più di tutti, che io mi chiedo come abbia fatto, perché era impossibile procacciarsi del cibo. Lei, o per ricompensa o perché qualcuno glielo dava o perché qualcuno in qualche modo glielo faceva arrivare, alla fine mangiava. Molte persone si facevano condizionare dalla personalità di Carmen, quindi capace che se lo toglievano per darlo a lei. Ma è capitato anche a me di cederle il cocco. Lei è un personaggio che, vuoi per popolarità, vuoi per il percorso che stava facendo, nessuno nominava mai. Ti faceva pensare che era un po’ temuta.

A non convincere Pamela Petrarolo, inoltre, è stata la disparità che ha notato rispetto alle prove di resistenza. Alcuni naufraghi, palesemente, ne hanno affrontate meno di altri e questo non è andato giù all’ex concorrente. L’ex regina di Playa Sgamadissima ha precisato che, nel momento in cui un gruppo di persone concorre per lo stesso obiettivo, le opportunità dovrebbero essere alla pari. “Se le prove non vengono fatte in egual misura da tutti – ha proseguito Pamela – allora non tutti hanno poi la possibilità di andare al televoto e, di conseguenza, rischiare di uscire”.

A chi si sta riferendo, nello specifico? E’ presto detto:

Lory Del Santo sicuramente è stata una di quelle che non ha fatto prove. Lei è caduta nell’androne del palazzo di casa sua. Ha fatto uno scivolone e ha fatto anche un intervento abbastanza importante, quindi ha questa cicatrice. Fa L’Isola e non fa le prove. Per carità, io non auguro il male a nessuno e mi dispiace tantissimo, però vuol dire che tu già parti con il deficit. La cicatrice l’ho vista e posso immaginare che dolore lei avesse, però allora ti dico: parti per un reality che non puoi affrontare? Questo è un reality fisico. Come se uno partisse con una gamba rotta. Impossibile, no? Poi ci sono stati altri personaggi che non hanno fatto tantissimo, ma lo stesso Edoardo è uno che non ha fatto tutte le prove.