Isola dei Famosi, Alvin è un fiume in piena su Ilary Blasi, la finale e chi dovrebbe vincere

Isola dei Famosi, Alvin è un fiume in piena su Ilary Blasi, la finale e chi dovrebbe vincere

L’inviato più amato della televisione ha svelato, in un’intervista a FanPage.it, alcuni dettagli sulla finale dell’Isola dei Famosi. Il conduttore 44enne si è anche soffermato sul suo rapporto con Ilary Blasi e, a sorpresa, chi secondo lui dovrebbe vincere il reality.


La finale dell’Isola dei Famosi si terrà lunedì 27 giugno, in prima serata su Canale5. L’avventura in Honduras volge al termine non solo per i concorrenti ancora in gara, ma anche per la conduttrice Ilary Blasi e per l’instancabile inviato Alvin. Il 44enne, all’anagrafe Alberto Bonato, rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per i naufraghi, ma anche una fonte di succosi dettagli per i telespettatori.


Leggi anche: Isola Dei Famosi 2019: Alba Parietti si scaglia contro Alvin

L‘inviato, ospite recentemente di Casa Chi, ha svelato qualche retroscena sul reality show, soffermandosi anche sul suo rapporto professionale e umano con la moglie di Francesco Totti. Nelle ultime ore Alvin, raggiunto da FanPage.it, è tornato a parlare delle dinamiche ironicamente conflittuali messe in scena, durante le dirette, con la bella presentatrice dell’Isola dei Famosi.

Credo che quest’Isola abbia scoperchiato le nostre personalità, abbiamo lavorato insieme in parecchi programmi. A Top of The Pops, che era una trasmissione musicale, facevamo dei lanci sulle canzoni del momento, quindi la gente non poteva capire davvero chi fossero i conduttori. In Eurogames già traspariva questo rapporto tra me e lei: il gioco, i doppi sensi, il prendersi in giro. Perché è più di vent’anni che facciamo così. Il nostro manager Franchino, che purtroppo non c’è più, quando era in giro con me diceva ‘dai, mandiamo un messaggio a Ilary, prendiamola un po’ in giro’ e lo stesso facevano loro con me.

Per Alvin è la prima esperienza da inviato dell’Isola dei Famosi con la conduzione di Ilary Blasi, dopo tre edizioni al fianco di Alessia Marcuzzi.

Isola dei Famosi, parla Alvin: “La finale si terrà in Honduras”

La finale dell’Isola dei Famosi, l’anno scorso, ha avuto luogo su Cayo Cochinos a causa delle procedure di contenimento della pandemia. Quest’anno, invece, le cose andranno diversamente. Lo ha confermato Alvin a FanPage: “Si farà in Honduras. Abbiamo preparato una cosa pazzesca. Per me poi sarà emozionante, delle mie 4 isole questa è la prima che condurrò da qui”.

Immancabile, poi, la domanda su chi, tra i naufraghi, si sia guadagnato un posto speciale nel suo cuore. Alvin non si è sbottonato, ma si è espresso molto chiaramente:

Non vorrei sbilanciare il mio giudizio, ma credo che la storia di Nicolas Vaporidis sia stata interessante dal punto di vista editoriale. Un attore che viene da un mondo di successo, dal cinema, e lo vedi collocato in una situazione diametralmente opposta che è quella dell’Isola dei Famosi. Lui ha avuto una trasformazione incredibile. […] Sono innamorato di Carmen, è veramente un personaggio pazzesco, perché riporta tutto ad uno stadio semplice che servirebbe anche a noi dopo questi anni di Covid, di lockdown, di pressioni psicologiche in generale, e lei con una battuta ridimensiona il tutto.

Chi, allora, secondo Alvin, dovrebbe vincere la sedicesima edizione dell’Isola dei Famosi? “Ma vorrei vincerla io – è la scherzosa risposta – dopo quattro edizioni, dai, fatemela vincere, almeno una!”