iPhone 6: esce a settembre, ecco tutti gli ultimi rumors su prezzo, design e caratteristiche

iPhone 6: esce a settembre, ecco tutti gli ultimi rumors su prezzo, design e caratteristiche

Il melafonino verrà annunciato a giugno nella Worldwide Developers Conference di San Francisco e arriverà sul mercato a settembre in due versioni con schermo maggiorato che monteranno il nuovo SoC A8 con architettura a 64 bit


In rete i rumors sul nuovo iPhone 6 continuano a moltiplicarsi e tra un’indiscrezione e l’altra piano piano iniziano ad arrivare anche le prime conferme. In base a quanto emerso finora sembra ormai certo che il prossimo melafonino verrà presentato a giugno nell’ambito della Worldwide Developers Conference di San Francisco, con arrivo sul mercato previsto per la prima metà del mese di settembre. Molto probabilmente lo smartphone di Apple uscirà in due versioni distinte, una con display da 4.7″ e l’altra con display da 5.5″, che saranno acquistabili in un range di prezzo compreso tra i 549 e i 929 dollari (senza contratto).

Grazie alle notizie diffuse sul web nelle ultime settimane l’identikit di iPhone 6 ormai è ben noto: il nuovo melafonino avrà un display IZGO Ultra Retina realizzato in vetro zaffiro e monterà il nuovo SoC A8 con architettura a 64 bit, accompagnato da una versione aggiornata della GPU PowerVR e da 2GB di RAM onboard. La dotazione di memoria interna varierà tra i 32 e i 128GB e il design del dispositivo sarà simile a quello di iPhone 5S, con l’aggiunta di un rivestimento esterno in metallo colorato. Grazie alla scocca in Liquidmetal e allo spessore ridotto a 6 millimetri il nuovo iPhone 6 sarà più leggero e sottile dei suoi predecessori, e anche più resistente.

Ma le novità introdotte da Apple nel nuovo melafonino non si fermano qui: per leggere la scheda dettagliata di iPhone 6 con le immagini e i rumors aggiornati al 31 marzo cliccate qui, oppure venite a trovarci sulla nostra pagina Facebook ufficiale!

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto