iPhone 6, ecco le foto leakate: Apple propone un nuovo design, tutti gli ultimi rumors

iPhone 6, ecco le foto leakate: Apple propone un nuovo design, tutti gli ultimi rumors

iPhone 6 si svela in alcune foto diffuse dal blog cinese Weibo che confermano gran parte delle indiscrezioni riportate dalla stampa specializzata su design, dimensioni e caratteristiche del nuovo melafonino


Il nuovo iPhone 6 si mostra in foto e questa volta sembra proprio che gli scatti siano autentici: la fonte delle immagini è il sito di micro-blogging cinese Weibo, che nella giornata di ieri ha diffuso del materiale molto interessante sul nuovo melafonino. Nelle foto si vede chiaramente un dispositivo dal design peculiare con bordi e angoli smussati, molto probabilmente un’unità di test immortalata da alcuni dipendenti della Foxconn Electronics. Secondo i rumors emersi nelle scorse settimane l’azienda taiwanese avrebbe ricevuto da Apple un ordine per l’assemblaggio di circa 90 milioni di iPhone 6 e la produzione sarebbe iniziata nei primi mesi del 2014, dato che spinge a considerare attendibili le immagini pubblicate da Weibo.

Osservando le foto si nota un iPhone 6 grigio di notevoli dimensioni e con rivestimento esterno in alluminio. Saltano subito all’occhio lo spessore ridottissimo del dispositivo e la fotocamera con sensore in rilievo che sporge dal pannello posteriore. I dettagli visibili sembrerebbero confermare gran parte dei rumors riportati dalla stampa nell’arco degli ultimi due mesi, ad eccezione della fotocamera a doppio sensore che probabilmente farà il suo debutto nel 2015 su iPhone 7.




A questo punto vi starete chiedendo quanto occorrerà attendere per mettere le mani sul nuovo iPhone 6. Non molto, in realtà: la presentazione ufficiale del melafonino è stata schedulata da Apple per la Worldwide Developers Conference di San Francisco, evento in programma dal 10 al 15 giugno di quest’anno. Molto probabilmente il dispositivo farà il suo esordio sul mercato a settembre e uscirà in due versioni, una con display da 4,7″ e l’altra con display da 5,5″. Il prezzo sarà compreso tra i 549 e i 929 dollari senza contratto, almeno negli USA, mentre in Europa lo smartphone potrebbe arrivare a costare fino a 1000 euro.

Per il resto, grazie alle notizie diffuse sul web nelle ultime settimane l’identikit di iPhone 6 ormai è ben noto: il nuovo melafonino avrà un display IZGO Ultra Retina realizzato in vetro zaffiro e monterà il nuovo SoC A8 con architettura a 64 bit, accompagnato da una versione aggiornata della GPU PowerVR e da 2GB di RAM onboard. La dotazione di memoria interna varierà tra i 32 e i 128GB e il design del dispositivo sarà simile a quello di iPhone 5S, con l’aggiunta di un rivestimento esterno in metallo colorato. Grazie alla scocca in Liquidmetal e allo spessore ridotto a 6 millimetri il nuovo iPhone 6 sarà più leggero e sottile dei suoi predecessori, e anche più resistente.

Ma le novità introdotte da Apple nel nuovo melafonino non si fermano qui: per leggere la scheda dettagliata di iPhone 6 con le immagini e i rumors aggiornati al 1 aprile cliccate qui, oppure venite a trovarci sulla nostra pagina Facebook ufficiale!

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto