iPhone 5C è un fallimento: Apple lo ritira dal mercato

iPhone 5C è un fallimento: Apple lo ritira dal mercato

iPhone 5C delude le aspettative e Apple impone pesanti tagli di produzione a Foxconn e Pegatron


iPhone 5C delude le aspettative e Apple lo ritira dal mercato: la fonte della notizia è il sito cinese C Technology, che nei giorni scorsi ha pubblicato alcune indiscrezioni riguardanti i tagli imposti dall’azienda di Cupertino alla produzione dello smartphone low-cost. Secondo C Technology Apple starebbe gradualmente riducendo il numero di ordini presso gli storici fornitori Foxconn e Pegatron con l’intenzione di abbassare la soglia di produzione, rispettivamente, a 80.000 e 9.000 unità giornaliere. In base ad alcune indiscrezioni riportate da DigitTimes, Foxconn avrebbe addirittura interrotto la produzione di iPhone 5C.

Nei piani di Apple iPhone 5C avrebbe dovuto costituire un’alternativa a basso costo e ampia diffusione del fratello maggiore iPhone 5S, ma i fatti non hanno dato ragione alla multinazionale americana: iPhone 5C si è rivelato un fallimento, e non del tutto inaspettato. Molto prima della presentazione ufficiale di iPhone 5C avevamo infatti già espresso le nostre perplessità riguardo allo smartphone, figlio di un progetto ricco di contraddizioni che risultavano piuttosto evidenti soprattutto nel confronto con il fratello maggiore iPhone 5S.

Non è chiaro quale sarà il futuro di iPhone 5C sul mercato europeo, ma i bassi volumi di vendita inducono a pensare che la produzione dello smartphone di Apple subirà pesanti tagli anche nel vecchio continente.

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto