iOS 7: l’ispirazione vintage

iOS 7: l’ispirazione vintage

Notate alcune similitudini tra la tavolozza dei colori e il vecchio logo Apple


Quando Apple ha presentato iOS 7, nel giugno scorso, una delle caratteristiche che più è risultata evidente è stato il cambio nella grafica, più minimale con colori nuovi, in tonalità pastello. Pare che sia stata scoperta l’ispirazione per questo cambiamento.

L’immagine di apertura mostra il logo originale di Apple, in uso dal 1977 al 1998, con una mela divisa in vari colori; successivamente, col passare dei decenni e del gusto dominante, la forma della mela è rimasta immutata, mentre a cambiare sono state le scelte cromatiche.

Parrebbe però che per le nuove icone, che non tutti hanno subito gradito, e più in generale per lo schema globale dei colori del nuovo OS ci sia rifatti proprio a quel logo e alle tonalità pastello. In particolar modo alcune app simbolo di iOS ricalcano proprio i colori del logo del ’77: telefono, note, calcolatrice, musica, iTunes e meteo sono nello specifico le app oggetto di questa teoria. Per un’azienda attenta allo stile e alla cura dei dettagli come Apple, la scelta non dve essere stata casuale.

io7schemacolori

Vedremo se la release finale del nuovo sistema, il cui sviluppo sta procedendo proprio in queste settimane in vista del debutto mondiale di settembre su iPhone, iPad e iPod touch, rispetterà lo schema visto finora o vi saranno inaspettati cambi nella resa finale del nuovo e attesissimo iOS.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto