Intramontabile chino: prosegue la moda del pantalone stretto alla caviglia

Intramontabile chino: prosegue  la moda del pantalone stretto alla caviglia

È stato lanciato due anni fa ma non accenna ad appassire: il pantalone chino continua ad essere il capo più comodo e facile da abbinare


Un esercito di soldatesse sta occupando la moda da qualche tempo a questa parte. Sono le indossatrici di chino, i pantaloni che prendono spunto dalla divisa che i militari portavano in Abissinia a fine ottocento.

Si riconoscono per la forma conica: larghi sul bacino e stretti alla caviglia, hanno le pinces sul davanti e amano completarsi con le cinture sottili.

Il colore tipico dei chinos è il khaki, che tradotto significa polveroso. Il khaki infatti vuole riprendere le tonalità della terra e della sabbia per un look da esploratrice. Se indossato con un bel paio di tacchi assume un fascino austero e valorizza il longilineo.

Altro che vita bassa: il chino sta bene su tutte le forme perché non essendo aderente camuffa bene le rotondità che non sono ancora pronte per la prova costume. In attesa della bella stagione quel che conta è dimostrare chi porta i chinos in casa. (v.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto