Ilary Blasi e il retroscena sui mesi passati: “Costretta a non mostrare la sofferenza”

Ilary Blasi e il retroscena sui mesi passati: “Costretta a non mostrare la sofferenza”

Ecco trapelato un retroscena dei mesi passati riguardante Ilary Blasi e la sua separazione da Francesco Totti.


Le trattative per il divorzio tra Ilary Blasi e Francesco Totti sono cominciate e gli avvocati di entrambe le parti sono al lavoro per risolvere questioni e trovare – dove possibile – un punto di incontro. Stando alle ultime notizie trapelate, il settimanale di Alfonso Signorini, Chi, come riportato da Fanpage, fa sapere che i due ex coniugi sono quasi vicini ad un accordo. Ma vediamo di scoprire qui di seguito di cosa si tratta e qual è il retroscena dei mesi passati che riguarda la conduttrice televisiva.


Leggi anche: Totti e Noemi Bocchi, Ilary Blasi furiosa: “I patti non erano questi!”

Ilary Blasi e il retroscena sui mesi passati

Il settimanale Chi fa sapere che Ilary Blasi, sebbene sia ancora addolorata, avrebbe accettato di iniziare a discutere gli accordi con il futuro ex marito Francesco Totti. Gli avvocati sono rispettivamente: per la conduttrice televisiva, Alessandro Simeone, per il campione, Annamaria Bernardini De Pace. Ecco cosa si legge sulle pagine di Chi a tal proposito:

L’accordo di pace tra Totti e Ilary sarebbe più vicino. Nessuno dei due andrebbe in tv o sui giornali a parlare della separazione. Ilary avrebbe una nuova casa intestata ai figli, dove andare a vivere, e un sostanzioso assegno economico.


Potrebbe interessarti: Francesco Totti e Ilary Blasi, Alvin rompe il silenzio e confessa che…

E ancora:

Totti potrebbe continuare a frequentare Noemi Bocchi alla luce del sole, dicendo che all’inizio, quando ancora era sposato, si trattava solamente di un’amicizia.

Infine viene svelato un retroscena riguardante Ilary Blasi e i mesi passati, subito dopo la separazione dal marito Francesco Totti:

Nonostante la lunga vacanza e le foto felici, è stata un’estate molto triste per Ilary, costretta a mostrare il sorriso per non far vedere quanto abbia sofferto.