Idee per Pasqua: treccia di Pasqua

Idee per Pasqua: treccia di Pasqua

Ecco una ricetta da realizzare per le feste


La Pasqua si avvicina e anche la voglia di sperimentare qualcosa di nuovo da cucinare per i propri famigliari, ma anche per gli amici nel giorno di festa. Basta veramente poco per creare qualcosa di sfizioso e creativo che fa comunque parte della tradizione gastronomica del nostro paese. Ecco quindi come realizzare la treccia di Pasqua.

Ingredienti: occorrono 1kg e 600gr di farina, 50 gr di olio extravergine, 12 gr lievito di birra, 10gr sale, 100gr olive nere cotte al forno, 120 gr provola dolce, 100 gr salame e 5 uova. Procedimento: setacciare la farina e disporla a fontana su una spianatoia. Sciogliere il lievito in 375 gr di acqua e versarlo al centro della fontana; aiutarsi con una forchetta per amalgamare il tutto. Impastare fino a quando il composto inizia a prendere consistenza. Aggiungere sale e 30 gr di olio di oliva; continuare l’impasto fino a raggiungere la consistenza di una palla. Coprirlo con un telo umido e lasciarlo lievitare per un’ora fino a quando sarà raddoppiato.

Stendere l’impasto e lasciarne da parte circa 100 gr per la decorazione. Dividere il restante impasto in 3 parti uguali; nel primo vanno messe le olive, nel secondo la provola a cubetti e nel terzo il salame a pezzetti. Intrecciare i tre filoni e chiuderli in una ciambella non troppo stretta. Posizionare le uova tra un intreccio e l’altro e sigillarle con delle striscioline della restante pasta.

Lasciare lievitare ancora il tutto per altri 20 minuti. Spennellare con del rosso d’uovo sbattuto e mettere in forno a 180° per 40-50 minuti fino a quando sarà bello dorato. Impiattare e decorare con delle foglie di ulivo per rimanere in tema. Tagliare e servire agli ospiti. (s.z.)

CLICCA QUI per leggere altre idee per Pasqua





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto