Idee per Pasqua: come decorare le uova

Idee per Pasqua: come decorare le uova

Ecco come decorare la casa per le feste di Pasqua


La Pasqua si avvicina e come ogni anno si vuole creare qualcosa di unico e fatto a mano per stupire i propri ospiti durante il pranzo di Pasqua. Ci sono moltissime idee facili e veloci da ricreare comodamente a casa, magari con l’aiuto dei bambini per divertirsi e farli divertire sbizzarrendo la propria fantasia. Le colombe, l’ulivo e le uova sono i simboli tipici di questa festività che non possono assolutamente mancare nelle case o sulle tavole.

Un’idea semplice e divertente, dove si può dare libero sfogo alla propria fantasia, sono le uova decorate a mano. Occorrono delle uova, e dei colori. Le uova vanno messe in una pentola con dell’acqua fredda, da quando prende il bollore cuocere per 9 minuti, toglierle dall’acqua e farle raffreddare. Una volta raffreddate avvolgerle una ad una in dei merletti di varie dimensioni e greche, con l’aiuto di un elastico per fermarle.

Sempre con l’aiuto di un elastico avvolgere l’uovo per creare dei disegni geometrici che verranno successivamente dipinti. Un altro modo per decorare consiste nel prendere delle foglie di prezzemolo, inumidirle e farle aderire al guscio, successivamente occorre mettere l’uovo in una calza di nylon, un semplicissimo collant. In alternativa si possono ricreare delle decorazioni e piacimento sulla carta, ritagliarla e incollarla sull’uovo.

Ora è il momento di decorare sciogliendo il colorante alimentare in acqua. È necessario immergere le uova nelle ciotole contenenti l’acqua colorata e lasciarle a bagno per almeno 20 minuti. Scolarle, lasciarle asciugare e successivamente togliere i decori. Posizionare le uova in un cestino da porre al centro della tavola o in giro per casa. Ecco pronte le uova decorate di Pasqua. Se ci sono dei bambini si possono anche nascondere in giardino per fare una simpatica caccia al tesoro. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto