Ian Somerhalder e Nina Dobrev: attriti sul set per colpa di Nikki Reed

Ian Somerhalder e Nina Dobrev: attriti sul set per colpa di Nikki Reed

Ian Somerhalder e Nina Dobrev vorrebbero lasciare la serie a causa degli attriti nati per Nikki Reed


Mentre attendiamo con ansia il ritorno della messa in onda, sul canale statunitense CW, della sesta stagione di The Vampire Diaries, continuiamo ad occuparci ancora di un po’ di gossip; soprattutto del gossip che gira intorno a Ian Somerhalder, Nina Dobrev e Nikki Reed.

Ebbene sì, si parla ancora del triangolo formato dall’attore interprete di Damon Salvatore in TVD, Ian; della sua ex fidanzata, nonché interprete di Elena Gilbert in TVD, Nina; e della sua attuale fidanzata, nonché interprete di Rosalie Cullen in Twilight, Nikki. Da quando la relazione di Ian e Nikki è uscita allo scoperto, tutti i riflettori sono puntatati su di loro e, di conseguenza, anche sulla Dobrev.

Ovviamente, come tutti ormai abbiamo imparato e sappiamo, spesso i vari giornalisti tendono ad enfatizzare un po’ troppo le varie situazioni pur di non fare notizia. E’ proprio questo  quello che crediamo sia capitato a Ian e Nina, vittima di un pettegolezzo che li sta screditando agli occhi dei migliaia di fan.

Secondo i magazine americani, infatti, tra Somerhalder e la Dobrev ci sarebbero dei forti attriti sul Web causati da Nikki Reed. La Reed, infatti, sarebbe sempre presente durante le riprese, cosa che avrebbe infastidito Nina al punto da portare lei e il suo partner sul set a non riuscire a lavorare più bene insieme e, di conseguenza, a dire presto addio a The Vampire Diaries. Ci sarà qualcosa di vero in tutto ciò? (l.c.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto