I migliori frutti della stagione estiva. Ecco quali scegliere

I migliori frutti della stagione estiva. Ecco quali scegliere

Mentre in inverno la scelta della frutta è molto limitata, d’estate possiamo darci alla pazza gioia. Scopri con noi quali sono i migliori frutti della stagione estiva


Ogni stagione offre tanti alimenti diversi, in particolare ortaggi e frutta. In estate, con l’arrivo del caldo, le scelte alimentari legate alla frutta sono molto variegate. Si tratta di cibi che giovano alla nostra salute e che permettono di reintegrare i liquidi persi con il sudore, inoltre è stato dimostrato scientificamente che mangiare frutta durante i pasti permette di ridurre il rischio di problemi cardiaci, obesità e ci protegge da alcuni tipi di cancro.

Tra i frutti estivi migliori spiccano le fragole che sono ricche di vitamina C. Quest’ultima è un ottimo antiossidante e contiene sostanze nutritive tra cui potassio, acido folico e fibre. Inoltre, secondo un recente studio, mangiare fragole pare faccia bene al cervello poiché sono in grado di rallentare il declino cognitivo fino a 2,5 anni. Anche le pesche rientrano tra i frutti migliori dell’estate. Infatti, sono ricche di nutrienti, tra cui fibre, vitamine A, C, E, potassio e zinco. Sono altresì naturalmente prive di grasso, sodio e colesterolo.

Il consumo di albicocche è altamente consigliato. Composte per quasi il 90% da acqua, sono in grado di fornire 28 calorie per 100 grammi. Inoltre, anche le albicocche sono ricche di vitamina A, potassio e calcio, sono dei potenti antiossidanti, indicate negli stati di stress, insonnia e astenia. Grazie all’alto contenuto di ferro e betacarotene, stimolano la melanina. Tra i frutti consigliati della stagione estiva non poteva mancare l’anguria. Dal momento che apporta il 95,3% di acqua, viene considerata l’alimento idratante per eccellenza. È l’ideale anche per reintegrare le scorte di minerali persi con la sudorazione. Ciò avviene grazie all’alto contenuto di potassio, importante per contrastare i cali di pressione da afa ma anche la ritenzione idrica e, quindi, la cellulite. Perfetta altresì per le fanatiche del sole poiché ricca di betacarotene che protegge la pelle dall’aggressione dei raggi UV e favorisce una bella tintarella ambrata.

Infine abbiamo le ciliegie, uno dei frutti più consumati in estate. Grazie all’alto contenuto di calcio, permettono di integrare le scorte di questo minerale e fortificare le ossa. Inoltre, hanno proprietà diuretiche. Sono ricche anche di vitamina C, silicio, provitamina A, ferro, magnesio e potassio. (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto