Grande Fratello Vip 2: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser ospiti a Non è l’Arena

Grande Fratello Vip 2: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser ospiti a Non è l’Arena

La coppia rivela: “L’anello? È un regalo di Belen. Nessun matrimonio alle porte”.


Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sono stati ospiti de Non è l’Arena. La coppia, nata nella casa del Grande Fratello Vip 2, è stata intervistata da Massimo Giletti ed è intervenuto in collegamento anche il noto ciclista Francesco Moser.

gfvip2_ceci

La storia d’amore tra Cecilia e Ignazio prosegue a gonfie vele. La Rodriguez, stuzzicata dal conduttore, è tornata a parlare di Francesco Monte: “Lasciare uno per mettermi con un altro non penso che fosse una strategia bella. Fino a quando non chiudevo una storia non potevo aprirne un’altra. Mi sentivo ‘sporca’ per questo e non stavo bene. Quando l’ho rivisto nella Casa ho capito che era finita. Forse avevamo dei pensieri diversi per affrontare la vita, io sono molto più libera e forse non mi sentivo più così. Non andava così e l’ho capito dentro…”.

La coppia ha affrontato nuovamente il discorso della famosa scena hot dell’armadio, rivelando: “Il pezzo vero non l’hanno mai mandato, hanno mandato un altro con rumori montati. Io ho una dignità, la gente è cattiva e non ha niente da fare, mia sorella mi ha detto ‘mi rovini la carriera’”.

gfvip2_ragazzi

Cecilia e Ignazio hanno inoltre precisato che non c’è nessun matrimonio alle porte, il famoso anello di Cecilia è un regalo di Belen Rodriguez e anche sulla possibilità di avere un figlio prendono tempo. In collegamento appare anche il padre di Ignazio, il noto ciclista Francesco Moser, che dà la sua benedizione alla coppia, ammettendo però di non aver seguito molto il Grande Fratello Vip: “Non c’era niente di trascendentale da vedere, certo io non riuscirei a stare nella Casa per due-tre mesi” e poi conclude con un invito alla showgirl argentina di andare a lavorare nella sua vigna: “Se vuole la faccio lavorare, se ci fa perdere tempo non va bene. Ora vanno raccolti i tralci dalle vigne”.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto