Grande Fratello 2018, Matteo: “Con Alessia ho ritrovato la serenità”

Grande Fratello 2018, Matteo: “Con Alessia ho ritrovato la serenità”

L’ex gieffino si confessa: “Con Alessia faccio sul serio”


Matteo Gentili e Alessia Prete sono inseparabili. Conclusa la loro rispettiva avventura – entrambi come finalisti – nella quindicesima edizione del Grande Fratello, il calciatore di Vincenza ha rilasciato un’intervista al settimanale  ‘Dipiù’ parlando proprio della sua attuale compagna, conosciuta all’interno della Casa di Cinecittà:

“Stare al suo fianco mi ripaga di una storia d’amore finita male e di alcuni episodi sfortunati della mia vita”, ha dichiarato Matteo alla rivista edita da Cairo Editore. “E’ arrivato tutto arrivato in maniera totalmente improvvisa e inaspettata. La separazione con Paola Di Benedetto – ex naufraga dell’Isola dei Famosi 13  con la quale sono stati findanzati 4 anni– mi aveva fatto soffrire moltissimo. E anche se, quando è iniziato il reality, ormai l’avevo dimenticata, non mi sentivo certo pronto a iniziare un nuovo legame. Soprattutto in tv, davanti a tutta l’Italia”.

MatteoAlessia

“All’inizio avevo cercato di di non farmi coinvolgere troppo – continua l’ex gieffino– anche se lei mi aveva colpito fin dal primo momento. Poi però tra noi è stato tutto un crescendo. E lasciarmi andare alla fine è stato inevitabile. Da quando siamo usciti dalla Casa non ci siamo mai lasciati. E non ci siamo mai fermati: interviste, ospitate, serate. In realtà non abbiamo avuto tempo per goderci la nostra intimità per “viverci” davvero come coppia. Ma non abbiamo fretta, avremo tutto il tempo per stare insieme. Abbiamo già fatto un passo importante. Ci siamo già fidanzati in casa. Io e Alessia siamo andati a cena insieme con i rispettivi parenti. E’ stato un modo per dimostrare subito alle famiglie che facciamo sul serio”.

Sembra proprio che  i due ragazzi intendano fare sul serio e forse chi li accusava di essersi fidanzati per convenienza, dovrà ricredersi…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto