Google Glass: Google cerca di fugare i dubbi

Google Glass: Google cerca di fugare i dubbi

Pubblicata una pagina di FAQ sul funzionamento degli occhiali e sulla privacy


Non è ancora arrivato alla fase della commercializzazione, ma il progetto Google Glass ha già catalizzato l’attenzione tanto degli appassionati di elettronica che non vedono l’ora di provare gli occhiali di Google, quanto delle autorità di vari paesi, preoccupate per la pubblica privacy. Per loro e per tutti gli altri curiosi, Google ha aperto una pagina che raccoglie le FAQ, ovvero le principali domande e risposte, sul tema Glass.

Google spera di fugare i dubbi sul funzionamento e sulla gestione delle applicazioni e della privacy di Glass. La pagina si apre con una dichiarazione d’intenti che recita: “Glass è un nuovo dispositivo e una nuova piattaforma grazie alla quale la gente potrà usare la tecnologia che conosce e ama. Sebbene Glass sia al momento un dispositivo in fase di test non disponibile ai consumatori su larga scala, ci sono molte domande su di esso ed il suo funzionamento. Abbiamo pensato che sarebbe stato d’aiuto condividere le domande più comuni che abbiamo sentito dalla gente nella speranza di aiutare quanti sono interessati a saperne di più a comprendere meglio il dispositivo”.

Prosegue Google dicendo che la visione dietro alla nascita di Glass è quella di: “riprendere il controllo sulla tecnologia fornendo un oggetto semplice ed elegante disegnato per lasciare le mani libere, accesso quando serve e altrimenti”. L’idea di controllo della tecnologia su di noi si mostra grazie a due foto di due gruppi di ragazzi chini sui loro telefoni, al contrario di come sarà con Glass.

Le FAQ sono divise in domande generali, inerenti le specifiche tecniche, la sicurezza e la privacy, il software dedicato. In questo modo Google spera di porre fine alle molte discussioni in materia di privacy sorte nelle scorse settimane, oltre a placare la curiosità del pubblico in attesa dell’arrivo sul mercato, previsto per il 2014. (f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto