Gigi Buffon tradisce Alena Seredova con Ilaria D’Amico, ecco la smentita

Gigi Buffon tradisce Alena Seredova con Ilaria D’Amico, ecco la smentita

Il portiere della Juventus festeggia il compleanno con la sua famiglia e risponde alle accuse di tradimento


Prosegue senza sosta il turbinio in casa Buffon-Seredova. Il portiere della Nazionale Italiana è letteralmente bombardato da ogni parte dalle accuse di presunto tradimento ai danni della sua bellissima moglie Alena Seredova. In mezzo alla coppia ci sarebbe la presentatrice sportiva Ilaria D’Amico.

I primi a dare la notizia del tradimento sono stati quelli di Dagospia, ma con il passare delle ore sembra che tutto si stia ingigantendo più del dovuto, tanto da costringere i protagonisti della vicenda a parlare e ad esporre il proprio punto di vista. Per Gigi Buffon non deve essere stato esattamente semplice dover prendere la parola, visto quanto sia geloso della vita privata, della sua privacy e di quella della sua famiglia.

Ecco arrivare il secco commento del “traditore”, queste le sue dichiarazioni rilasciate durante la partita della Carrarese a Reggio Emilia, presso il Mapei Stadium e riportate dal sito CanaleJuve.it. Insomma, stizza e rabbia sembrano essere le parole d’ordine e i sentimenti del portiere della nazionale e a dargli manforte, ecco anche che la diretta interessata Alena Seredova dice la sua, proprio nel giorno del compleanno di suo marito.

Gigi Buffon e Alena Seredova tradimento

E sempre Alena Seredova non ha lasciato le cose in sospeso e in quanto presunta parte lesa di tutta questa scomoda faccenda, ci è andata giù pesante, ma sempre in una maniera molto corretta e servendosi di Twitter: nessuna separazione e nessun avvocato di mezzo almeno per ora.

Che dire? A quanto pare tutto il clamore potrebbe essere soltanto una news ad hoc creata da Dagospia prima e da Chi dopo per accaparrare vendite, clic e chi più ne ha più ne metta. Se siete curiosi di saperne di più, cliccate QUI per conoscere i segreti del triangolo Buffon-Seredova-D’Amico. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto