Gf Vip, Sonia Bruganelli sgancia la ‘bomba’: “Non sarò mai un’opinionista comoda”

Gf Vip, Sonia Bruganelli sgancia la ‘bomba’: “Non sarò mai un’opinionista comoda”

In una recente intervista l’opinionista del Gf Vip Sonia Bruganelli si è lasciata andare e ha svelato che…


Sonia Bruganelli, come sappiamo, sarà opinionista per il secondo anno di fila nella prossima edizione del Gf Vip. E insieme a Orietta Berti, affiancherà Alfonso Signorini per tutta la durata del reality di Canale Cinque. Di recente ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni dove ha parlato della sua emozione prima dell’inizio del Grande Fratello Vip.


Leggi anche: Alfonso Signorini sostituisce Sonia Bruganelli: colpa della lite in diretta?

Ma non solo: si è anche lasciata andare a qualche considerazione su cosa vuole vedere lei nella Casa più spiata d’Italia. E non si è neppure lasciata sfuggire una velata frecciatina alla sua ex collega di reality, Adriana Volpe. Ecco che cosa ha detto.

Gf Vip, Sonia Bruganelli ammette che…

Come appena detto, di recente, la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. E per l’occasione, ha parlato della sua emozione prima dell’inizio del reality di Canale Cinque. Ma non solo: ha anche lanciato una velata frecciatina alla sua ex collega, facendo i complimenti dall’altra parte alla sua futura collega, Orietta Berti. Ecco cosa ha detto:


Potrebbe interessarti: Lite furiosa in diretta tra Alfonso Signorini e Sonia Bruganelli: Cosa è successo?

Molto dipende dalle persone che hai accanto, dalle provocazioni. Orietta è consapevole che siamo al servizio del format e non c’è bisogno di primeggiare in un ambiente dove i protagonisti sono i concorrenti. Io continuerò a volere dentro le persone più scomode. Anche in quanto spettatrice, mi piace vedere che accadono strane cose nella Casa. Il Gf Vip è un format dove dobbiamo fare in modo che le dinamiche nascoste vengano fuori, non sarò mai un’opinionista comoda.

E ancora:

Sono tanto felice di lavorare insieme a Orietta. Lei è spiritosa, divertente, carina, disponibile. È proprio vero che più sono “alti”, più sono umili.