Gf Vip, Orietta Berti parte ‘bene’ con la Bruganelli: “Ci sarà da litigare”

Gf Vip, Orietta Berti parte ‘bene’ con la Bruganelli: “Ci sarà da litigare”

In una recente intervista, Orietta Berti ha commentato la sua partecipazione nel ruolo di opinionista al Gf Vip con Sonia Bruganelli. Ecco cosa ha detto.


In questi ultimi giorni, sono state annunciate le due opinioniste ufficiali che affiancheranno Alfonso Signorini nella prossima edizione del Gf Vip. E sono: Sonia Bruganelli e Orietta Berti. Riguardo alla presenza della moglie di Paolo Bonolis per il secondo anno di fila, il web si è diviso, facendo scoppiare una vera e propria polemica. In molti hanno commentato la notizia criticando la produttrice televisiva. Ma soprattutto ribadendo che lei in un’intervista di tempo fa aveva dichiarato che non sarebbe ritornata un secondo anno. Mentre Orietta Berti di recente ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi dove ha parlato del suo prossimo ruolo e di come sarà lavorare a fianco di Sonia Bruganelli.

Gf Vip, Orietta Berti spiazza tutti

Nel corso della recente intervista al settimanale Chi, Orietta Berti ha parlato del suo prossimo ruolo di opinionista al Gf Vip. Ma non solo: si è lasciata andare anche ai ricordi dei primi mesi di pandemia di Covid quando era risultata positiva insieme a suo marito Osvaldo. E poi ha parlato del rapporto e delle sue collaborazioni con gli artisti delle nuove generazioni, da Fedez ad Achille Lauro. Ma riguardo al suo ruolo da opinionista ha così dichiarato:

Mi incuriosisce vedere tutta quella gente chiusa nello stesso posto per molto tempo. Con il carattere che ho, non riuscirei. E poi, anche quando viaggio, devo avere almeno una persona della mia famiglia con me, nella stessa stanza. Ma capisco anche che chi vive da solo, e non ha una famiglia a volte possa stare meglio nella Casa che fuori.

E riguardo ad un possibile ‘disaccordo’ con la collega Sonia Bruganelli ha dichiarato:

Ah, perché, c’è anche da litigare? Pensavo che si potesse discutere solo con i concorrenti. Con Sonia capiterà di non essere d’accordo, ogni persona ha la propria maniera di vedere le cose.