Gf Vip, Orietta Berti e il terribile retroscena: “Ci volevano portare in ospedale, ma Osvaldo…”

Gf Vip, Orietta Berti e il terribile retroscena: “Ci volevano portare in ospedale, ma Osvaldo…”

In una recente intervista, l’opinionista del Gf Vip Orietta Berti si è lasciata andare ai dei terribili ricordi del passato con il marito.


Orietta Berti, insieme a Sonia Bruganelli, sarà la nuova opinionista della prossima edizione del Gf Vip. Alfonso Signorini le ha volute fortemente entrambe e lo affiancheranno nel dare opinioni e un punto di vista sempre inedito e diverso. Di recente la mitica cantante ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi dove ha parlato del suo ruolo di opinionista e non solo. Si è anche lasciata andare ai ricordi dei primi mesi di pandemia di Covid quando era risultata positiva insieme al marito Osvaldo.

Gf Vip, Orietta Berti ricorda un terribile momento del passato

Nel corso della recente intervista al settimanale Chi, Orietta Berti ha parlato del suo prossimo ruolo di opinionista al Gf Vip. Ma non solo: si è lasciata andare anche ai ricordi dei primi mesi di pandemia di Covid quando era risultata positiva insieme a suo marito Osvaldo. E poi ha parlato del rapporto e delle sue collaborazioni con gli artisti delle nuove generazioni, da Fedez ad Achille Lauro. A tal proposito ha detto:

Ho fatto tante cose con questi ragazzi giovani, anche a Sanremo, e li vedo che si atteggiano, sembrano così sicuri, ma, quando parli con loro lontano dalle telecamere, sono dei cuccioloni che hanno voglia di arrivare per dare una gioia ai genitori o alla fidanzata. È sempre uguale, cambia solo il modo di atteggiarsi.

Mentre riguardo al difficile momento passato insieme al marito Osvaldo quando erano risultati positivi al Covid ha così dichiarato:

Ci volevano portare in ospedale, ma Osvaldo disse: ‘Voglio morire qui, nel mio letto’, e io gli risposi ‘Ok, facciamolo, così siamo insieme’. Pensiamo sempre allo stesso modo, abbiamo vissuto così tanto tempo uniti che la sera non capita mai di dire “non sai cosa mi è successo oggi”.