Gf Vip, Micol svela un assurdo retroscena su Clizia: “Per me mia sorella non esisteva”

Marta Vitulano
  • Laureata in Lettere Moderne alla Statale di Milano
  • Editor esperta in TV e Gossip

Gf Vip, Micol svela un assurdo retroscena su Clizia: “Per me mia sorella non esisteva”

Nelle ultime ore nella Casa del Gf Vip Micol Incorvaia ha raccontato a Giaele De Donà del suo rapporto con la sorella Clizia.

Micol Incorvaia, fin da quando è entrata nella Casa del Gf Vip nella puntata di giovedì sera, è stata ‘oggetto di discussioni e polemiche’ da parte di Antonella Fiordelisi. La nuova vippona ha infatti avuto in passato un flirt/una frequentazione con Edoardo Donnamaria. E convivere nella stessa casa sarebbe per Antonella motivo di turbamento e di diversi dubbi. Soprattutto dopo che Edoardo ha usato la parola ‘matta’ sia per Antonella sia per Micol.

Tuttavia Edoardo nelle ultime ore ha cercato di rassicurare Antonella sul fatto che per lui conta ed esiste solo lei e vuole stare solo con lei. Nelle stesse ore, Micol Incorvaia, parlando con Sofia Giaele De Donà, si è lasciata andare rivelando dei retroscena del passato del suo rapporto con la sorella Clizia. Ecco che cosa ha detto.

Gf Vip, Micol e il rapporto con la sorella Clizia

Sofia Giaele De Donà ha esordito il discorso chiedendo a Micol che rapporto avesse con la sorella Clizia. La nuova vippona ha così iniziato a raccontare, risalendo a quando era piccola e al periodo in cui la sorella se ne è andata di casa fino ad arrivare ai giorni nostri:

Il rapporto con Clizia ora è stupendo. Mia sorella ha 13 anni più di me e io avevo 6 anni quando se ne è andata di casa. Fai conto che da piccola mia sorella per me non esisteva. Nel senso io avevo una sorella e sapevo di averne una ma con nessun rapporto. Clizia andava all’università, lavorava come modella, quando tornava d’estate stava con i suoi amici, aveva 18,19,20 anni e mica stava con una bambina di 6 anni. Quindi io in maniera egoistica la aspettavo soltanto per i regali perché sapevo che lei arrivava e portava i regali. Io crescendo vedevo Clizia sui giornali o in televisione….ma io non sapevo, ho scoperto solo rileggendo i miei diari che l’ammiravo moltissimo. Probabilmente l’ho rimosso. Poi al liceo è come se ce l’avessi con te ma ingiustificatamente, ci sta io ero una ragazzina e lei una donna. Io il rapporto con mia sorella l’ho recuperato a 18 anni, quando mi sono trasferita a Milano, quando ho lasciato casa pure io.

Programmazione TV
Lo sapevi che...