Gf Vip, Marco Bellavia e la lettera agli ex coinquilini: non è un addio

Gf Vip, Marco Bellavia e la lettera agli ex coinquilini: non è un addio

Marco Bellavia dopo l’uscita dalla Casa del Gf Vip ha voluto scrivere una lettera ai suoi ex coinquilini: ecco cosa ha detto.


La puntata di questa sera del Gf Vip si è aperta con la vicenda di Marco Bellavia. Come sappiamo, nella scorsa diretta, Alfonso Signorini ha affrontato l’argomento, ripercorrendo la sua storia e tutto quello che è successo. Dall’ingresso nella Casa fino all’uscita di scena. Ha anche preso seri provvedimenti nei confronti di alcuni vipponi: Ginevra Lamborghini e Giovanni Ciacci. Tuttavia l’argomento ha continuato a far discutere e parlare sia sui social che non. Sono in molti a chiedere la squalifica e l’eliminazione di altri concorrenti.

Alfonso Signorini in questa puntata ha così voluto continuare a parlare di quanto successo nei giorni scorsi e affrontare il tema della “fragilità emotiva” come definita da lui. Ha così mostrato ai vipponi una lettera scritta da Marco Bellavia ed indirizzata a lui, alle due opinioniste, a Pamela Prati e appunto agli ex coinquilini. Ecco cosa ha scritto.

Gf Vip, Marco Bellavia scrive una lettera agli ex coinquilini

Marco Bellavia, dopo quanto successo, dopo quanto visto nella puntata di lunedì scorso, si è sentito al telefono con Alfonso Signorini – come ha raccontato il conduttore in diretta – e gli ha fatto presente di aver scritto una lettera per gli ex compagni di avventura. Nella lettera l’ex gieffino ha usato parole forti e al tempo stesso amare, che arrivano dritte al cuore.

Ha parlato del messaggio che avrebbe voluto portare all’interno della Casa. E che nonostante tutto, ha intenzione di voler portare avanti, anche con e per mezzo dei vipponi. Ha infatti concluso dicendo che presto, quando si sentirà, vorrà avere un dialogo con tutti loro, guardarli in faccia e chiarire.