Gf Vip, Daniele Dal Moro retroscena del passato: “Sono arrivato al punto di lasciarmi…”

Gf Vip, Daniele Dal Moro retroscena del passato: “Sono arrivato al punto di lasciarmi…”

Nelle ultime ore Daniele Dal Moro nella Casa del Gf Vip si è lasciato andare e ha raccontato un retroscena del passato.


Nelle ultime ore, dopo la delicata puntata di lunedì del Gf Vip, Daniele Dal Moro, parlando con Elenoire Ferruzzi, si è lasciato andare ai ricordi e ha raccontato di un periodo del passato molto difficile per lui. Ecco che cosa ha detto.


Leggi anche: Grande Fratello, Daniele Dal Moro ammette: “Martina Nasoni? I dubbi non sono finiti”

Gf Vip, Daniele Dal Moro si lascia andare e ammette che…

Daniele Dal Moro si è lasciato andare ad un momento di sconforto e di sfogo. Parlando con Elenoire Ferruzzi, ha confidato di aver passato un periodo della sua vita, tra l’infanzia e l’adolescenza, molto delicato dove ha sofferto tanto. Ma ha anche aggiunto che dopo tanto dolore, si è ripromesso di non tornare più indietro:

Tutta la mia infanzia. Una grande fetta della mia vita. Il dispiacere è più per rendermi conto di aver perso tanto tempo. Una cosa che non accetterei più è di stare male per delle scelte mie. Sono arrivato al punto di lasciarmi andare completamente, non ne potevo più di stare male, di non vivere. Perché quella roba lì non era vita. E in più di rovinare la vita alle persone a cui volevo bene. Questo essere arrivato alla frutta è stato l’inizio della risalita e poi è stato un lavoro durato anni. (…) Mi reputavo una bella persona, non riesco più ad essere come prima. Non è che penso di essere una brutta persona. Prima ero uno che voleva bene a tutti. Devo cercare di avere tutto sotto controllo. Io so una cosa che così indietro non ci torno più.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Martina Nasoni su Daniele Dal Moro: “Sono innamorata di lui”

Al che Elenoire gli ha spiegato che è come se lui si fosse creato delle “regole interiori” e tra queste fosse inclusa anche il fatto di non lasciarsi andare. Daniele Dal Moro ha annuito confermato quanto detto dalla Ferruzzi. E poi ha continuato consigliandogli di liberarsi di questo blocco perché “ognuno di noi si merita di essere amato e di ricevere amore“.