Gf Vip, Alfonso Signorini scioccato: “Ho rifiutato perché per fare spettacolo…”

Gf Vip, Alfonso Signorini scioccato: “Ho rifiutato perché per fare spettacolo…”

Alfonso Signorini ha ricevuto un no secco da un amatissimo volto tv per la prossima edizione del Gf Vip. Ecco perché.


La prossima edizione del Gf Vip si avvicina sempre più. E Alfonso Signorini e la produzione del reality di Canale Cinque sono già all’opera per realizzare un’altra edizione veramente pazzesca e ricca di suspense. Basti pensare a quella passata, a quella numero 6, che innanzitutto è stata la più lunga nella storia del programma, essendo durata circa sei mesi. E inoltre ha conquistato il pubblico a casa dall’inizio fino alla fine, facendo rimanere gli spettatori incollati davanti alla tv fino all’ultima puntata.

Le sorprese, le emozioni, i momenti più sorprendenti, ma anche gli imprevisti e le dinamiche tra i concorrenti lo hanno reso tra le edizioni più seguite ed amate di sempre. Tanto da far chiedere ai fan un’altra edizione degna della passata, con tante novità e soprattutto un cast d’eccezione. A tal proposito, nelle ultime settimane, sul web stanno circolando diverse indiscrezioni con nomi e possibili candidati. Tra questi, c’è un amatissimo conduttore televisivo che, come dichiarato in una recente intervista al Corriere della Sera, avrebbe rinunciato a partecipare al reality. Ecco di chi si tratta e per quale motivo.

Gf Vip, amatissimo conduttore rinuncia perché…

Il conduttore televisivo di cui stiamo parlando è Claudio Lippi che in una recente intervista al Corriere della Sera ha spiegato i motivi per cui ha rifiutato la proposta di partecipare al Gf Vip:

Ho rifiutato L’isola dei Famosi e il Grande Fratello Vip. Ma mi creda, non è finto snobismo e nemmeno vuol dire che io non abbia bisogno di soldi, anzi. È semplice coerenza: vado ogni tanto in qualche talk show e mi fa piacere, ma non mi si può chiedere di entrare in quelle dinamiche dove le liti, le riconciliazioni, i dissidi sono fatti per fare spettacolo. Non fa per me. Senza contare che io ho quattro bypass addosso.

Nel corso dell’intervista ha anche aggiunto che non lavora più in televisione dal 2006 quando decise di andarsene da Buona Domenica:

Non lavoro in televisione da quell’ottobre 2006, da quando me ne andai perché sentivo che non era più conforme a quello che ero e a quello che facevo. Vede, anche in questo caso ho seguito quella voce interna che mi avvisa sempre quando qualcosa mi veste bene o meno. Certo, ha significato rinunciare a bei guadagni, certo, ha significato una bella responsabilità per uno che ha famiglia.