GF VIP 7, Antonella Fiordelisi contro Francesco Totti, si passa alle vie legali

Chiara Carnà
  • Laureata in lettere e filosofia
  • Esperta in cinema e televisione

GF VIP 7, Antonella Fiordelisi contro Francesco Totti, si passa alle vie legali

Alex Nuccetelli ha escluso categoricamente che Francesco Totti abbia mai contattato Antonella Fiordelisi. I legali della concorrente del Grande Fratello Vip hanno deciso di intervenire per tutelare la Vippona.

Serataccia per Antonella Fiordelisi al GF VIP 7. Nel corso della puntata del reality show del 3 novembre, infatti, è entrata nella Casa Micol Incorvaia, che in passato ha avuto un flirt con Edoardo Donnamaria. Fuori dalle mura di Cinecittà, intanto, lo staff dell’influencer ha deciso di rispondere a Francesco Totti e ad Alex Nuccetelli mettendo in mezzo gli avvocati.

Facciamo un passo indietro: Antonella si è lasciata sfuggire, chiacchierando con Donnamaria e Giaele, che l’ex capitano della Roma l’ha contattata su Instagram. Interpellata in prima serata da Alfonso Signorini, la Vippona ha poi chiarito che il messaggio di Totti, al quale lei non ha mai risposto, risale ad un momento in cui il matrimonio con Ilary Blasi era già finito. Il Pupone le ha scritto un semplice ‘ciao’ che, però, la Fiordelisi ha notato molto tempo dopo. Dunque Francesco ha inviato un messaggio ad Antonella mentre era già impegnato con Noemi Bocchi?

Allo scalpore mediatico suscitato dall’inaspettato retroscena ha replicato Alex Nuccetelli. L’amico fraterno – e chiacchierone – dell’ex calciatore ha smentito ai microfoni di Biccy.it la versione della Fiordelisi.

GF VIP 7, Antonella Fiordelisi querela Francesco Totti e Alex Nuccetelli

Nuccetelli sostiene che Francesco Totti non abbia mai sentito nominare Antonella Fiordelisi e che, in ogni caso, la Vippona non è in possesso di alcuna prova a sostegno delle sue dichiarazioni. Sembra, però, che l’ex marito di Antonella Mosetti continuerà a collezionare querele. Dopo la diffida da parte di Ilary Blasi, si sono fatti vivi anche i legali della Fiordelisi.

“Egregio sig. Nuccetelli – si legge in una lunga lettera pubblicata sui social – è troppo facile offendere e dare della bugiarda ad una ragazza che in questo momento non può replicare e che durante un reality ha fatto una sua personale confidenza. […] Se lei è così sicuro, come ha affermato, che la dott.ssa Antonella Fiordelisi abbia detto una bugia e che non abbia le prove di quanto sostenuto, allora si chiede a lei, nella sua qualità di portavoce del sig. Totti (come lei stesso si è definito), di chiedere al sig. Totti di AUTORIZZARE LA PUBBLICAZIONE DELLO SCREENSHOT della sua ‘richiesta di messaggi’”.

Se Francesco Totti è assolutamente convinto di non aver mai tentato di contattare l’influencer salernitana, cosa avrebbe da temere? Nella lettera, nel caso in cui l’autorizzazione non dovesse arrivare, si chiedono anche “delle scuse ufficiali da parte del sig. Totti” per le frasi diffamatorie pronunciate da Nuccetelli contro Antonella.

Un’ennesima gatta da pelare di cui, in questo momento, l’ex numero dieci della Roma non aveva proprio alcun bisogno. La battaglia legale con l’ex moglie Ilary Blasi sta entrando nel vivo e sui giornali non si parla d’altro che della sua relazione con Noemi Bocchi. Come si comporterà Totti di fronte a questa nuova e inopportuna esposizione mediatica? Quel che è certo, assicurano gli avvocati della Fiordelisi, è che, se l’ex calciatore non porgerà le proprie scuse, “si procederà per le vie legali sia nei suoi confronti [di Alex Nuccetelli, ndr] che nei confronti del sig. Francesco Totti“.

Programmazione TV
Lo sapevi che...