Galaxy S4 esplode a Hong Kong

Galaxy S4 esplode a Hong Kong

Terzo caso di incidente nel sud est asiatico nell’ultimo mese


Periodo nero per le grandi compagnie di smartphone, Samsung e Apple in testa. Nei giorni scorsi almeno due casi di incidenti sono avvenuti nel sud est asiatico, in Cina. Nelle scorse ore un nuovo episodio si è verificato a Hong Kong, protagonista suo malgrado un Galaxy S4.

Secondo la stampa locale infatti un Galaxy S4 sarebbe esploso durante un ciclo di ricarica, provocando un incendio che avrebbe inghiottito l’intera casa; gli occupanti dell’abitazione sarebbero ad ogni modo riusciti a mettersi in salvo evitando conseguenze peggiori.

Come nei casi precedenti, che riguardavano un iPhone 5 e un Galaxy S3, la direzione maggiormente seguita è quella di un guasto provocato dall’utilizzo di ricambi (batterie e cavi di alimentazione) contraffatti o di scarsa qualità, sebbene il proprietario del dispositivo in questione affermi con forza di aver utilizzato solo parti originali.

Come per i casi precedenti, di cui uno sfortunatamente rivelatosi mortale, l’azienda in questione provvederà a organizzare un’inchiesta interna per verificare le condizioni dell’incidente. Di certo rimangono i dubbi su una serie di eventi imprevedibili senza pari, data l’alta concentrazione di incidenti in pochissimo tempo. (f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto