Francesco Totti e Ilary Blasi di nuovo sposi dopo dieci anni

Francesco Totti e Ilary Blasi di nuovo sposi dopo dieci anni

I due hanno deciso di rinnovare le loro promesse d’amore per celebrare la ricorrenza: i paggetti saranno Cristian e Chanel


Francesco Totti e Ilary Blasi sono certamente una delle coppie più riuscite tra quelle della serie ‘valletta – calciatore’ (quando i due si sono conosciuti e innamorati lei era una “letterina” di ‘Passaparola), ma nonostante il passare degli anni e due figli, Cristian e Chanel, il loro rapporto va sempre a gonfie vele. Un po’ di alti e bassi sono più che normali, ma l’ironia e la voglia di non prendersi mai troppo sul serio che li caratterizzano sono stati finora una formula vincente che li ha portati a scegliere di festeggiare in un modo molto particolare il loro decimo anniversario di nozze.

Il prossimo 19 giugno, infatti, Ilary e Totti festeggeranno il secondo lustro di nozze celebrate nella basilica dell’Ara Coeli a Roma e andate in onda con successo in diretta tv e ora hanno deciso di celebrare questo momento con un nuovo rito nuziale e una festa. Questa volta, però, ci saranno due ospiti molto speciali, i loro due bambini, anche se Cristian, in realtà, era già presente al momento del fatidico dì visto che si trovava nella pancia della mamma che lo avrebbe dato alla luce nel mese di ottobre di quell’anno.

Ancora non è stata ufficializzata la data del loro “secondo matrimonio”, ma l’attesa è certamente forte visto che entrambi sono due personaggi amatissimi e di successo nei rispettivi campi. Ilary, infatti, conduce ormai da sette anni con successo ‘Le Iene’ su Italia Uno ed è ormai una presenza fissa del programma, mentre Totti, vicino ai trentanove anni che compirà a settembre, non sembra abbia intenzione a breve di appendere le scarpette al chiodo e sogna ancora di collezionare un trofeo prima della fine della carriera.

A essere apprezzata di questa coppia, che si è conosciuta e innamorata più di dodici anni fa, è inoltre la voglia di evitare scandali e gossip solo per guadagnarsi copertine. Forse ci sarebbero altri personaggi che dovrebbero prendere esempio da loro.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto