Foto hot celebrità hackerate – Cos’è il fappening e chi è coinvolto

Foto hot celebrità hackerate – Cos’è il fappening e chi è coinvolto

Ultime news sul Fappening e le foto hot delle celebrità nude hackerate negli ultimi giorni che ha colpito star come Jennifer Lawrence, Selena Gomez, Kate Upton e Kirsten Dunst


E’ l’argomento più gettonato e cliccato del momento, il Fappening, le foto hot rubate – hackerate, delle celebrità. Attrici, modelle, cantanti, tutte donne, sono state colpite da un hacker professionista misterioso che ha trafugato le immagini più private e intime scattate con i loro smartphone Apple ed in seguito caricate su iCloud, e le ha sparse in rete grazie al sito 4chan, noto per aver fatto anche di peggio. In pochi minuti erano già sui computer, tablet e cellulari di tutto il mondo. Jennifer Lawrence, Kate Upton, Selena Gomez e molte altre sono state le vittime di questo criminale, che, ancora nascosto e impunito, minaccia nei prossimi giorni nuovi nomi, nuovo materiale, anche video.

La caccia all’hacker è già incominciata e sono coinvolti FBI, CIA e i legali più potenti delle star. Il reato ormai non è più solo furto e violazione di contenuti privati, ma anche diffusione di materiale pedopornografico, in quanto una delle vittime è l’atleta americana, olimpica McKayla Maroney, appena 18enne, forse era ancora minorenne in quegli scatti.

Il miglior detective che ci sia, internet, pare abbia già scovato il colpevole del più grande leak di foto private di sempre. Lo screenshot postato sul sito di condivisione immagini 4chan è stato ricondotto a Bryan Hamade, un amministratore di server di 26 anni, tramite suoi precedenti post su 4chan. Il ragazzo, già contattato dalla stampa, nega tutto e ammette solamente di aver tentato di approfittare dei file per guadagnare qualche Bitcoin.

Hamade, che pare abbia passato il primo di settembre, la festa del lavoro negli USA, a cercare un avvocato a cui affidarsi, è sospettato di aver diffuso le foto di Kate Upton, Jennifer Lawrence, Ariana Grande, Victoria Justice, Becca Tobin, Lea Michele, Brie Larson, Jessica Brown-Findlay, Teresa Palmer, Krysten Ritter, Hope Solo, Yvonne Strahovski, Becca Tobin e Mary Elizabeth Winstead ma nelle ultime ore un’altra storia sta prendendo piede, cioè che le foto siano state ottenute da diversi hacker e facciano parte di un giro di condivisione foto privato e che il leak sia dovuto al fatto che uno di questi hacker abbia iniziato a allargare il circolo per guadagnare qualche cosa.

jennifer lawrence

A supporto di questa teoria ci sono degli screenshot di un ragazzo che era stato contattato su facebook da un tale Jason Killan il quale si offriva di scambiare foto delle celebrità coinvolte dal leak in cambio di foto della sua ragazza nuda, il tutto settimane prima che lo scandalo scoppiasse.

Clicca qui per un approfondimento sul tema, come trattare un argomento simile e come se ne sta discutendo in rete

selena gomez nuda foto hot

Intanto la famigerata lista, pubblicata sempre dall’hacker su 4chan, con le prossime vittime, rimane li, desolata e non viene più aggiornata. Quando si è in fuga dalla legge è dura riuscire lavorare. In ogni caso i nomi coinvolti erano questi:

Aly e AJ Michalka
Aubrey Plaza

Abby Elliott
Avril Lavigne
Amber Heard

Brie Larson
Candice Swanepoel
Cara Delevigne
Emily Ratjakowski
Farrah Abraham
Gabrielle Union
Hayden Pannettiere
Hope Solo
Hillary Duff
Jenny McCarthy
Kaley Cuoco
Kate Upton

Kate Bosworth
Keke Palmer
Kim Kardashianv
Kirsten Dunst
Krysten Ritter
Lea Michele
Lizzy Caplan
Mary Kate Olsen
Mary Elizabeth Winstead
Rihanna
Scarlet Johansson
Selena Gomez
Vanessa Hudgens

Wynona Ryder
Alison Brie e Dave Franco
fappening icloud copia

Da parte sua Apple ha negato categoricamente che ci sia stata una breccia nel sistema iCloud
I clienti Apple impensieriti da questa breccia creata dall’hacker nell’iCloud adesso hanno paura che i propri file possano essere trafugati e sparsi in giro per la rete o peggio. A calmare le acque ci pensa direttamente la casa di Cupertino con un comunicato in cui garantisce che non c’è stata nessuna violazione all’interno dell’iCloud e che si sta cercando di capire come sia stato possibile per l’hacker accedere agli account dei vari clienti. Inoltre sta collaborando a stretto contatto con le autorità competenti come l’FBI per trovare il delinquente che ha causato il Fappening. Ma c’è da fidarsi di queste parole? Nel mondo ci sono milioni di persone che utilizzano questa applicazione e la paura di sentirsi violate è ancora molta.

Come si imposta iCloud e quindi come si leva, in caso di necessità? Facciamo una piccola guida: Per abilitare i download automatici di musica, app e libri, entra nel menu Impostazioni sulla schermata Home e scegli iTunes Store e App Store. Come riporta il sito Apple “Quando configuri l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch, puoi usare lo stesso ID Apple per i servizi iCloud e per gli acquisti su iTunes Store, App Store e iBooks Store. Puoi anche utilizzare un ID Apple per i servizi iCloud e un altro ID Apple per gli acquisti negli store (inclusi iTunes nella nuvola e iTunes Match). Potrai usufruire di tutti i vantaggi di iCloud sia se utilizzerai lo stesso ID Apple per iCloud e per effettuare acquisti negli store, sia se l’ID sarà differente”.

L’auspicio è che nelle prossime ore questo Fappening si esaurisca e smetta di fare così tanto clamore, che le attrici, cantanti, modelle e via dicendo, possano tornare a vivere con serenità la propria esistenza, senza lo spettro di aprire il computer e ritrovarsi nude su qualche sito, che nessuna veda la propria carriera rovinata o influenzata dalle proprie pratiche sessuali. A dir la verità un beneficio questo Fappening l’ha portato; ha fatto sparire la moda dell’Ice Bucket Challenge tra i vips. In questo momento pochi hanno lo spirito di rovesciarsi addosso un secchio d’acqua col ghiaccio, di docce gelate ne hanno già abbastanza.

Intanto c’è anche chi riesce a scherzarci, con un ironia pungente e mai banale. I ragazzi di Clickhole hanno creato questo divertente video: Come ottenere le foto hot di qualsiasi celebrità voi desideriate. Altro che fappening!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto