Federica Pellegrini e Matteo Giunta svelano a Chi: “Dopo le nozze…”

Federica Pellegrini e Matteo Giunta svelano a Chi: “Dopo le nozze…”

Continua il pellegrinaggio su carta stampata e piccolo schermo dei futuri coniugi Federica Pellegrini e Matteo Giunta che raccontano ulteriori aneddoti della loro vita di coppia. Ma anche della loro vita allargata a un terzo componente.


Ancora 3 mesi al matrimonio di Federica Pellegrini e Matteo Giunta. 2.160 ore. 129.600 minuti. Insomma ancora troppi e sicuramente ci scapperà un’altra intervista con qualche altro dettaglio. Se ne eravamo rimasti a digiuno. Un mese e mezzo fa, i due pesciolini innamorati, erano a Verissimo da Silvia Toffanin, annunciando il matrimonio col fresco di fine agosto nel capoluogo veneto: Venezia. La data esatta continua ad essere avvolta nel mistero ma non mancherà molto che sarà resa pubblica. Prima ancora, la stessa Federica aveva coinvolto i suoi followers su Instagram, postando delle stories mentre era in atelier a scegliere il vestito da sposa.

Federica Pellegrini e Matteo Giunta: preparativi pre e post nozze… magari in tre?

In una intervista a Chi, uscita ieri, aggiunge dei tasselli sull’inizio della loro relazione:

Noi [lei e Matteo] eravamo già affiatati come allenatore e atleta ed è subentrato questo amore forte, ma la nostra era già una quotidianità condivisa, per me è stato tutto naturale. Ho fatto io il primo passo e anche il secondo: il mio è stato un lavoro di fino, ci ho messo tanto a farlo “smollare”.

Il matrimonio invece è stato lasciato alle sapienti mani del wedding planner Enzo Miccio che già bacchetta i due futuri coniugi pregandoli di non spoilerare troppi dettagli.

[…] vogliamo che sia divertente, saremo un 150 persone, forse 160 persone. Io me lo aspetto spettacolare, solo sposarsi lì con tutto quel panorama, la chiesa è bellissima, non era la nostra prima scelta, con la Biennale hanno messo un’istallazione dentro la chiesa che volevamo, ma anche questa che abbiamo trovato dopo è stupenda. E poi sarà una bella festa, io mi aspetto molto emozionante la prima parte…

Ma per quanto riguarda i figli, le posizioni di entrambi sembrano coincidere, giusto sui tempi bisogna ancora trovare il punto d’incontro.

Matteo: Prima c’era la sua carriera, ora si apre un mondo.

Federica: Lui non vede l’ora, io gli ho solo messo una condizione, no, fino alle nozze che devo bere.

Anche se stanno già cercando un appartamento più grande in cui vivere a Verona.