Eva Henger trasportata a Roma, Massimiliano Caroletti aggiorna sulle sue condizioni

Chiara Carnà
  • Laureata in lettere e filosofia
  • Esperta in cinema e televisione
09/05/2022

Eva Henger trasportata a Roma, Massimiliano Caroletti aggiorna sulle sue condizioni

Eva Henger, dopo il drammatico incidente d’auto in cui è stata coinvolta con il marito, è stata trasportata a Roma ed è ora ricoverata in una struttura privata. Ad aggiornare sulle sue condizioni è proprio Massimiliano Caroletti.

Sarà un percorso lungo, quello di Eva Henger verso la guarigione. L’ex attrice, purtroppo, non si è ancora ripresa dal grave incidente automobilistico che ha coinvolto lei e il marito Massimiliano Caroletti in Ungheria. La coppia stava guidando in autostrada – al volante c’era la Henger – per andare a prendere un cucciolo di cane da regalare alla figlia Jennifer. Durante il viaggio, c’è stato uno scontro frontale con un’altra automobile, che ha effettuato un sorpasso azzardato. A bordo, c’erano un uomo e una donna di 70 e 68 anni, morti sul colpo.  Eva e il marito si sono salvati grazie alle cinture di sicurezza.

L’ex naufraga 49enne dovrà subire più di un intervento chirurgico per rimettersi in sesto e tornare a camminare. Ci vorranno mesi, anche a causa delle complicazioni sorte nei giorni successivi all’incidente. La Henger ha tenuto aggiornato sulle sue condizioni il pubblico di Canale5 affidandosi alla voce di Barbara D’Urso. La conduttrice ha fatto sapere che Eva è stata operata d’urgenza per un braccio a rischio setticemia e che desidera essere curata a Roma. Tuttavia, proprio a causa dell’elevato numero di fratture, spostarla potrebbe voler dire esporla a rischi troppo elevati.

Eva Henger trasferita in clinica a Roma: “Subirà altri interventi”

L’ex diva del cinema per adulti, fino a poco fa ricoverata a Gyor – città in cui vive – ha visto esaudito il proprio desiderio ed è stata trasferita a Roma in eliambulanza. Adesso è ospite della clinica Villa Parioli e potrà ricevere le cure più appropriate. A farlo sapere è il marito Massimiliano Caroletti, attraverso i social network. Il produttore è intervenuto anche tra le pagine di Novella 2000, confermando la notizia:

Eva dovrà essere sottoposta a diverse operazioni, ma è conscia che dopo starà meglio. Eva è la mia vita, non lascerò mai sola: starò con lei a Villa Parioli.

La Henger si trova in una struttura sanitaria privata che opera da oltre 40 anni nel campo dell’ospedalità con strumenti all’avanguardia. In Ungheria, come si accennava, è stata già operata due volte, ma i numerosi ematomi hanno imposto di posticipare gli altri interventi, che subirà a tempo debito nella clinica romana.

Programmazione TV
Lo sapevi che...