Emma Marrone: svelato il mistero sul suo nuovo look, non c’entra Marco Bocci

Emma Marrone: svelato il mistero sul suo nuovo look, non c’entra Marco Bocci

Sul nuovo taglio di capelli di Emma si è detto tutto e più di tutto, ma arriva la notizia ufficiale: la cantante sarà testimonial dell’applicazione Line.


Eccoci arrivati alla conclusione di un mistero che stava andando avanti da troppo tempo senza fornire i risultati sperati. Emma Marrone diversi giorni fa aveva postato su Facebook e su Twitter una fotografia che la immortalava con un nuovo look, a tratti profondamente distante da quelli a cui ci aveva da un po’ abituati.

Prima rasata, poi ricci corti, poi lisci corti e poi ancora le extension sino ad arrivare alla sua lunghezza naturale. Niente di strano – devono aver pensato tutti -, visto la sua professione, visto che è un artista e che deve spesso cambiare. Eppure il suo ultimo taglio mostrato sui social network e accompagnato da una frase ambigua ha fatto sussultare tutti.

Per tantissimi queste due foto con le didascalie sono state sinonimo di rottura con Marco Bocci, del resto si sa che le donne quando cambiano look è perché nella loro vita è successo qualcosa di importante, di eclatante, di nuovo,  c’è stato qualche cambiamento importante.

Eccoci giunti alla conclusione in merito all’annosa questione: Il cambio di look di Emma Marrone. Oggi abbiamo scoperto tutto e siamo qui per raccontarvelo, oggi vi sveleremo cosa c’è dietro il suo nuovo taglio di capelli.

Emma Marrone sarà la testimonial di un’app anti Whatsapp, che la vedrà protagonista di spot televisivi e di spot on line a partire dal 15 settembre. L’app si chiama Line e si pone come diretta concorrente di Whatsapp e di tutte le applicazioni di messaggistica istantanea gratuita per smartphone, inoltre Line permetterà di effettuare anche chiamate sempre gratuite e in aggiunta permette di creare avatar personali grazie all’applicazione Line play, o la funzione di Line camera che permette di personalizzare e condividere i propri scatti.

Line, disponibile sull’Apple Store, sul Google Play, sul Windows Phone Store e sull’Appworld di Blackberry, è al primo posto nella classifica delle App gratuite in 52 Paesi. È inoltre disponibile non solo su smartphone ma anche su vari dispositivi come PC e Mac.

Insomma, dopo Tezenis e la nuova Hyundai i10 Sound Edition 2012, Emma Marrone torna ad essere il volto di un marchio, stavolta molto vicino al mondo dei giovanissimi e non solo e chissà che come sottofondo allo spot che andrà in onda da domenica sia in televisione che in rete, non si avrà la possibilità di ascoltare il suo nuovo singolo che presto arriverà anche in rotazione radiofonica. (b.p.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto