Emma Marrone, la sua rivincita con il bacio tra Marco Bocci e Raoul Bova

Emma Marrone, la sua rivincita con il bacio tra Marco Bocci e Raoul Bova

La notizia ha già fatto il giro del web


È da ieri che non si fa altro che parlare di una bacio che ha lasciato spiazzate centinaia di fan di due dei sex symbol più ammirati d’Italia: Marco Bocci e Raoul Bova. A darne la notizia è stato il settimanale Chi, che nel suo nuovo numero ha pubblicato una foto rubata dal set del nuovo film diretto da Riccardo Milani, Scusa se esisto. Marco è stato paparazzato mentre si avvinghiava a torso nudo con Raoul, baciandolo appassionatamente.

Una scena epica che merita di essere vista, anche se per farlo si dovrà aspettare il prossimo anno, quando la pellicola uscirà sul grande schermo. Il film è una commedia che vede protagonisti Paola Cortellesi, insieme a Raoul Bova e Marco Bocci. Raoul era già stato nell’occhio del ciclone per una presunta omosessualità che lo avrebbe allontanato dalla moglie Chiara Giordano; la notizia si è poi rivelata infondata perché il divorzio dell’attore era dovuto ad una nuova fiamma conosciuta sul set del film “Immaturi” due anni prima, la giovane modella e attrice Rocio Munoz Morales.

Marco e Raoul stavano registrando delle scene, quindi le rispettive fidanzate non devono temere nulla. Marco Bocci è prossimo alle nozze con Laura Chiatti il 4 luglio nella basilica di San Pietro a Perugia. L’attrice non deve temere per l’orientamento sessuale del suo futuro marito; la scena è stata girata solamente per finzione.

Emma Marrone, ex fidanzata dell’attore, ha ricevuto la sua vendetta per la fine della relazione con il Domenico Calcaterra di Squadra Antimafia. La loro relazione era finita da poco quando Marco ha immediatamente trovato conforto tra le braccia di un’altra ragazza, promettendo di sposarla in tempi record. Chissà cosa avrà pensato la cantante salentina vedendo le foto di Marco e Raoul mentre si baciavano? Finalmente è arrivata la sua rivincita. (s.z.)

Per saperne di più sul bacio tra Marco e Raoul CLICCA QUI.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto