Emma Marrone e Marco Bocci: tra loro c’è Laura Chiatti

Emma Marrone e Marco Bocci: tra loro c’è Laura Chiatti

Un tweet sospetto da parte della cantante e l’affondo del settimanale Oggi, ecco le ultime news.


A quanto pare stavolta tutti gli indizi sembrano essere molto chiari e a dispetto di quanto si è detto, letto e scritto in passato, la storia tra Emma Marrone e Marco Bocci potrebbe essere giunta al capolinea a causa di un colpo di scena inaspettato, per l’arrivo di Laura Chiatti in mezzo a una delle relazioni più chiacchierate del 2013.

Sì, perché se Belén Rodriguez e Stefano De Martino hanno attirato l’attenzione dell’opinione pubblica con la nascita di Santiago prima e con il loro matrimonio, ecco che Emma Marrone e Marco Bocci li hanno superati nettamente, con tutto ciò che durante l’estate è stato detto di loro.

Una coppia per molti a intermittenza, una coppia che non ha mai amato particolarmente essere al centro dell’attenzione, una coppia che a dirla tutta ha sempre preferito mantenere l’anonimato e far scivolare tutte le polemiche e i rumor attorno a loro e alla loro relazione. Tra Emma Marrone e Marco Bocci è stato tutto più complicato, almeno per la stampa rosa, che molto spesso non ha trovato materiale su cui poter raccontare e ricamare.

Dal canto loro, l’attore e la cantante si sono fatti vedere di rado insieme, ma Emma Marrone circa un mesetto fa ha rilasciato un’interessante dichiarazione al settimanale Grazia facendo sapere di essere felice e contenta insieme a Marco Bocci.

Insomma, queste poche parole hanno fatto chiarezza su quello che in tantissimi hanno messo in dubbio, se non fosse che negli scorsi giorni la cantante salentina ha cinguettato in maniera ambigua e poco chiara su Twitter:

 

Emma Marrone Twitter

 

Per tutta risposta, a distanza di ore è arrivato anche il settimanale Oggi a dare manforte ai rumor di una rottura a causa di una terza persona che si sarebbe intrufolata nella storia , Laura Chiatti appunto. Insomma, tutto resta avvolto nel mistero e i diretti interessati non hanno rilasciato alcuna dichiarazione in merito. Cosa aspettarsi da questo silenzio? Ovviamente niente di diverso da ciò che c’è stato fino ad ora. (b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto