Divorceselfie, dal Canada impazza la moda del selfie dopo il divorzio – FOTO

Divorceselfie, dal Canada impazza la moda del selfie dopo il divorzio – FOTO

La moda del selfie post divorzio, partita dal Canada, sembra stia ora spopolando tra le coppie che hanno appena messo la parola fine al loro matrimonio


Il selfie fa ormai parte della nostra vita quotidiana. Quante volte sommergiamo di autoscatti, da soli o con amici, i nostri profili social per condividere momenti felici, vacanze, feste di compleanno e, generalmente, ogni occasione che valga la pena di ricordare? Tante, tantissime. Dal Canada, ora, si sta diffondendo repentinamente ed in tutto il mondo la moda di scattare dei selfie dopo un evento, apparentemente non troppo felice, come il divorzio. Eppure, le motivazioni della prima coppia canadese che si è immortalata in un divorceselfie sono tutt’altro che stupide o poco sensibili ma frutto della consapevolezza per cui ex “marito e moglie” hanno imparato ad affrontare e gestire le conseguenze della fine della loro storia matrimoniale, soprattutto se ci sono figli da amare e allevare. In uno scatto condiviso su Facebook (reso poi privato nel profilo ma condiviso pubblicamente su Instagram) Shannon Neumann ha scritto:

“Non sorridiamo perché la persona con cui pensavamo di passare tutta la nostra vita non si è rivelata tale, bensì perché abbiamo trovato un modo rispettoso, serio e onorevole di mettere la parola fine al nostro matrimonio senza intaccare il nostro essere genitori”.

divorzio selfie

Shannon ha poi aggiunto che la nascita dei loro figli è stata:

“La dimostrazione che comunque eravamo destinati a sposarci. Non dovranno mai scegliere da che parte correre dopo la recita di Natale o il concerto di primavera, perché i loro genitori saranno sempre uniti. Anche quando si sposeranno, saremo insieme dalla stessa parte della navata”.

Un ottimo esempio di maturità e amore verso i proprio figli, non c’è che dire.

Simona Vitale

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto