Chromecast: Google sfida Apple e il televisore diventa un “computer”

Chromecast: Google sfida Apple e il televisore diventa un “computer”

Una piccola chiave HDMI per far diventare smart ogni tv


Google spesso prova a sorprendere il proprio pubblico e questa volta potrebbe esserci riuscita presentando, insieme a Android 4.3 e Nexus 7 2013, Chromecast, un nuovo progetto che promette di rendere smart ogni apparecchio tv. Si rinnova lo scontro tra Google e Apple, che presidia il mercato con la propria Apple Tv.

Chromecast si presenta come una piccola chiavetta (dongle il termine esatto) da connettere al televisore attraverso la porta HDMI. Il dispositivo opera con una versione apposita di Chrome OS, il sistema operativo per computer Chromebook di Google.

Connettendo Chromecast alla tv, si potrà inviare via wireless dal proprio smartphone o tablet (Android ma anche iPhone) al grande schermo una varietà di contenuti multimediali, specialmente video. Possibile anche visualizzare il contenuto di alcune app, ma altre seguiranno, quali Youtube o pagine del browser internet Chrome.

 

https://www.youtube.com/watch?v=cKG5HDyTW8o

 

Per il momento Chromecast è un’esclusiva per gli Stati Uniti dove sarà venduto al prezzo molto contenuto di 35 dollari. Sconosciuti al momento i piani di Google per la commercializzazione nel resto del mondo. Al momento l’alternativa più in voga per ottenere risultati simili è l’Apple Tv della società della mela morsicata, vedremo se la soluzione economica offerta da Google sarà in grado di farsi strada. (f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto