Chiara Nasti di nuovo nella bufera per il ‘gamberetto’ di Zaniolo

Chiara Nasti di nuovo nella bufera per il ‘gamberetto’ di Zaniolo

Chiara Nasti una ne fa e dieci ne sbaglia. L’influncer ha risposto piccata sui social a chi le ha chiesto un commento sull’episodio accaduto nel corso dei festeggiamenti per la vittoria della Roma. Neanche a dirlo, c’entra il suo ex: Nicolò Zaniolo.


Non c’è pace per Chiara Nasti. Dopo il gender reveal party allo Stadio Olimpico, in cui lei e il compagno Mattia Zaccagni hanno svelato il sesso del bimbo che aspettano, una nuova bufera si sta abbattendo in queste ore sull’influencer 24enne. C’è da dire che l’episodio in questione è stato di pessimo gusto e che Chiara, una volta tanto, avrebbe potuto uscirne superiore, con la corona in testa. Purtroppo la sua impulsività ha avuto la meglio ancora una volta e le sue parole sono finite al centro di un monumentale polemica.


Leggi anche: Uomini e Donne: Chiara Nasti rivela i retroscena della scelta di Angela

Facciamo un passo indietro. Chiara Nasti e Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma, si sono frequentati brevemente circa un anno fa. A febbraio 2021, i due avevano persino celebrato il proprio amore con un trashissimo tatuaggio di coppia. Due mesi dopo si sono lasciati. Chiara ha ben presto ritrovato il sorriso accanto a Zaccagni, centrocampista della Lazio. Insomma, nel cuore della bella napoletana si gioca sempre un derby. La neo coppia è in attesa di un maschietto.

Nel corso della festa per la vittoria giallorossa della Conference League, i tifosi della Roma, tra i tanti cori da stadio, ne hanno intonato anche uno decisamente poco elegante: “Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo“. Il diretto interessato, sorridendo sornione, se, da una parte, non ha apertamente fomentato la goliardia, dall’altra non l’ha nemmeno frenata.  La provocazione, comprensibilmente, non è piaciuta alla futura mamma, che lo ha fatto sapere a modo suo sui social.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne: Chiara Nasti difende Angela, scimmiottando Giulia Cavaglia

Chiara Nasti, la battuta su Zaniolo scatena la polemica

La modella e influencer non ha nascosto la sua rabbia nei confronti dei tifosi su di giri e del suo ex accondiscendente. L’occasione per palesare il suo risentimento si è presentata quando un utente ha commentato un suo post su Instagram chiedendole cosa ne pensasse “del coro di Zaniolo”. La risposta di Chiara Nasti è stata tutt’altro che diplomatica e discreta, un po’ come il suo gender party:

Mmmm, [penso, ndr] che con quel gamberetto non si sa come abbia già avuto uno [un figlio, ndr] e che siete tutti sfigati e fate anche schifo.

Tuttavia, passato l’impeto, persino la stessa Nasti si è resa conto di aver esagerato e, infatti, ha cancellato il commento. Gli impietosi screenshot, però, avevano già fatto il giro del web e infiammato gli animi dei sostenitori del calciatore ventiduenne. Tra le accuse piovute su Chiara, quelle di bullismo e bodyshaming.

Un’occasione persa per tacere e, soprattutto, per far passare con decisione un messaggio importante: l’entusiasmo per la propria squadra del cuore non ha niente a che fare con la denigrazione altrui, che si tratti di uomini, donne o tifoserie avversarie.