Chiara Ferragni – Selvaggia Lucarelli: La polemica su social e figli

Chiara Ferragni – Selvaggia Lucarelli: La polemica su social e figli

Chiara Ferragni criticata da Selvaggia Lucarelli: è polemica sul video di Leone. Adelia Lucattini, psichiatra infantile, parla dell’evento e degli effetti che potrebbe avere…


Continua la polemica che vede protagonista Chiara Ferragni e la strumentalizzazione mediatica dei suoi figli. Questa volta a esprimersi contro di lei è la giornalista Selvaggia Lucarelli, che commenta con un lungo post l’ultimo video postato dalla moglie di Fedez sul suo account Instagram. La nota Influencer avrebbe condiviso con i suoi follower un momento particolarmente intimo di lei e Leone: nella cameretta del piccolo, madre e figlio sono immortalati in un momento dolce e tenero. Il fulcro del video sarebbe una frase detta dal bambino, “sono fiero di te, sei un fiore di mamma”.


Leggi anche: Chiara Ferragni accusata di essere una “madre negligente”: L’influencer sbotta!

Chiara Ferragni, una psichiatra parla dei danni ai figli degli Influencer

La polemica è nata perché il video postato dalla Ferragni sarebbe stato fatto di nascosto dal bambino. Anche se Leone è abituato a essere filmato nella sua vita di tutti i giorni, in quel momento, a quanto pare, non lo sapeva. A tal proposito si è espressa in modo dura la Lucarelli, criticando aspramente l’azione fatta dalla reginetta dei social. Il fatto viene riportato da Repubblica, che aggiunge un interessante approfondimento: l’opinione di Adelia Lucattini, psicoanalista e psichiatra specialista dell’età evolutiva.

“Gli effetti di quello che i genitori fanno possono vedersi anche a distanza di tempo. Ipotizziamo che il bimbo veda questo video tra cinque o sei anni: potrebbe mettere in dubbio tutta la fiducia, la protezione, la sicurezza dell’essere schermato dal mondo. Potrebbe sentirsi messo a nudo, strumentalizzato, ingannato e quindi sviluppare dei dubbi rispetto a quanto i suoi genitori siano buoni o cattivi“, spiega la specialista. La Lucattini, però, avanza anche un’altra ipotesi: in verità potrebbe essere stata una “finta“. In pratica, la psichiatra suggerisce che Leone sapesse di essere ripreso, ma che la Ferragni, per dare un maggior impatto mediatico, abbia fatto credere al suo pubblico che così non fosse. Una mossa che, in ambito lavorativo, avrebbe senso. Resterebbe, comunque, un forte rischio: che altri genitori emulino la  moglie di Fedez.


Potrebbe interessarti: Fedez e Chiara Ferragni: è nato Leone Lucia

Chiara Ferragni è stata recentemente criticata, sullo stesso argomento, anche dalla figlia di ornella Muti, Naike Rivelli.