Chiara Ferragni, la stoccata di Ornella Muti: “Il modo in cui cresce i suoi figli…”

Chiara Ferragni, la stoccata di Ornella Muti: “Il modo in cui cresce i suoi figli…”

Ornella Muti ci va giù pesante. L’attrice ha accusato Chiara Ferragni di crescere i suoi figli, Leone e Vittoria, con un’alimentazione sbagliata. Nel criticare le scelte dell’imprenditrice, tuttavia, ha commesso alcune imprecisioni.


Alla lunga lista di detrattori di Chiara Ferragni si è aggiunta anche Ornella Muti. La popolare attrice romana ha concesso un’intervista a Il Mattino in cui ha lanciato alcune frecciatine alla famosa imprenditrice digitale. La Muti disapprova la scelta di Amadeus, che ha voluto la moglie di Fedez al suo fianco come co-conduttrice della prima e dell’ultima serata del prossimo Festival di Sanremo. Tuttavia, a dare il la alle polemiche, non è solo la presenza dell’influencer sul palco dell’Ariston, bensì l’educazione alimentare dei figli Leone e Vittoria.


Leggi anche: Chiara Ferragni fuori da Sanremo 2022 per cachet troppo alto!

Ornella Muti è stata intervistata in occasione del Villamare Festival Film&Friend, nel corso del quale la diva ha tenuto un reading sul personaggio di Odisseo. La chiacchierata ha toccato un tema che sta molto a cuore a Ornella, vale a dire la tutela dell’ambiente e, per analogia, l’alimentazione sostenibile (da anni, la premiata artista è vegetariana). Proprio a tal proposito, la mamma di Naike Rivelli ha colto l’occasione per criticare Chiara Ferragni.

Ornella Muti contro Chiara Ferragni: “Dà ai suoi figli cibo spazzatura”

La tematica ambientale è stata anche al centro del monologo che Ornella Muti ha pronunciato durante l’ultima edizione del Festival di Sanremo, di cui è stata ospite. L’attrice ha preso le distanze dalla decisione del direttore artistico della kermesse di invitare Chiara Ferragni a vestire i panni di co-conduttrice. E l’ha motivata commettendo però un’imprecisione.


Potrebbe interessarti: Chiara Ferragni accusata di essere una “madre negligente”: L’influencer sbotta!

Dobbiamo lasciare un mondo migliore di come l’abbiamo ridotto. È una battaglia in cui credo, uno dei motivi per cui ho accettato Sanremo. Ci ho provato, purtroppo non c’è discernimento tra ciò che è buono e ciò che è sbagliato. L’anno prossimo con Amadeus ci sarà Chiara Ferragni, una grande influencer che ha sbattuto la foto del figlio sulle barrette Kinder.

L’attacco della Muti, in effetti, non è del tutto corretto. Tempo fa girava sui social un fotomontaggio in cui, sulle confezioni delle golose barrette, c’era il volto del piccolo Leone. La Ferragni si era limitata a condividere l’immagine su Instagram, scrivendo ironicamente: “Questo è il mio sogno, facciamo in modo che si avveri?” Tanto è bastato all’attrice per accusare l’imprenditrice di sfruttare l’immagine di suo figlio a scopi commerciali.

L’invettiva prosegue, e stavolta è tutta per l’alimentazione inadeguata con cui Chiara sta crescendo i suoi bambini:

Quale madre vorrebbe vedere i suoi figli crescere con merendine e Coca Cola? Eppure è cosi. Mia nonna, napoletana, mi faceva mangiare pane raffermo con olio e pomodorini e mi pare di essere venuta su bene. Mangio sano, sono vegetariana, mi curo da sempre con prodotti naturali e faccio sport.

Nelle frequenti IG Stories dei Ferragnez, in effetti, non è raro vedere Leone e Vittoria mangiare gelati confezionati o merendine, ma né più né meno, però, di tanti altri bambini della loro età meno noti. Ad ogni modo Ornella Muti, paladina della battaglia contro il cibo spazzatura, rientrerà probabilmente tra le fila di coloro che ‘non guarderanno Sanremo perché c’è Chiara Ferragni‘.