Cara Delevingne e Rita Ora: party a Londra per DKNY

Cara Delevingne e Rita Ora: party a Londra per DKNY

Le due amiche stanno avendo un grande successo


Si è svolta a Londra la scorsa settimana in una caserma dei pompieri dismessa la festa più hot dell’anno alla quale hanno partecipato anche le “mogliettine” Cara Delevingne e Rita Ora.
Per l’occasione l’ex caserma si è trasformata in un loft immenso che faceva da bar, ristorante e spazio alternativo pronto ad accogliere le due star inglesi che stanno spopolando.

Cara Delevingne è una modella richiestissima dalle passerelle dei marchi più glamour mentre Rita Ora è una pop star che si sta affermando nel mondo della musica.
La festa è stata organizzata da Donna Karan, fondatrice del marchio DKNY; è stato un evento al quale ha partecipato tutto lo showbiz londinese e dove il tema era la moda ma anche l’arte metropolitana.
La stilista Donna Karan ha chiesto a 10 artisti internazionali di reinventare il logo storico di DNKY prendendo ispirazione dalla metropoli per eccellenza: New York.
L’operazione è stata denominata #DKNYARTWORKS; comprende collezioni globali e installazioni artistiche outdoor. Sarà itinerante e toccherà alcune tra le maggiori città influenti nel mondo della moda tra cui: New York, Londra, Milano, Parigi, Dubai, Kuwait City, Hong Kong, Shanghai, Seul e Tokyo.

Al momento dell’arrivo di Rita Ora alla festa i fotografi iniziano ad agitarsi e la notte londinese si illumina a giorno con i flash delle macchine fotografiche che scattano all’impazzata.
Rita si è presentata con un mini vestito nero attillato e stivali in stile gladiatore e ha dichiarato: «Sono emozionata. Io mi sento una pop-artist, in realtà, proprio perché faccio pop-music, quindi sono in sintonia con il progetto di Donna Karan».E’ molto felice perché Madonna l’ha scelta come volto per la nuova campagna pubblicitaria della linea di vestiti Material Girl; prima di lei c’erano Georgia May Jagger, Kelly Osbourne e Taylor Momsen.

E’ stata scelta perché la filgia di Madonna, Loudes è una grande fan della cantante e l’ha voluta a tutti i costi.
Rita ha detto: «È un onore. Madonna è un’icona per me ed è una musa per così tante persone. Il fatto poi che ora sono parte del gruppo delle Material Girls, tra ragazze che vengono da famiglie importanti della musica come Georgia Jagger o Kelly Osbourne, mi affascina. È questo che mi piace del “movimento” Material Girl, è potente, seducente».

Cara Delevingne,è l’oggetto di desiderio del momento; è stata nominata dall’Evening Standard una delle 1.000 persone più influenti del 2011 e vincitrice del British Fashion Award come modella dell’anno 2012.
Arriva alla festa facendo un ingresso trionfale; non passa inosservato perché indossa una tuta aderente in stile catwoman. Non ci sono dubbi, la regina della serata è lei. Cara a fine agosto andrà in vacanza con Rihanna e per l’occasione hanno noleggiato uno yatch per la cifra esorbitante di 450 mila euro.

La modella sarà la nuova testimonial del marchio DKNY e dice: «Donna è un’icona a New York ed è una persona affascinante». Le due ragazze si sono esibite in una performance sul palco e hanno infiammato il pubblico (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto